Blanco – Nostalgia

YouTube musica

Nostalgia è il nuovo attesissimo singolo di Blanco. In questo brano l’artista bresciano, classe 2003, riesce ancora una volta ad immortalare il caos disordinato e contradditorio dell’amore.

In Nostalgia, infatti, convivono rabbia e malinconia, carnalità e delicatezza, slancio e insicurezza: stati d’animo che prendono vita.

Blanco, all’anagrafe Riccardo Fabbriconi, in poco più di un anno ha totalizzato oltre 1 miliardo di stream sulle piattaforme digitali collezionando 38 dischi di platino e 5 dischi d’oro.

Le certificazioni sono arrivate dopo l’incredibile successo di Brividi (certificato quadruplo disco di platino), il brano di Mahmood & Blanco vincitore della 72esima edizione del Festival di Sanremo. Brividi ha conquistato per cinque settimane consecutive la prima posizione della classifica Fimi/Gfk dei singoli più venduti in Italia e la partecipazione all’Eurovision Song Contest 2022.

Blanco Nostalgia – TESTO

Blanchito babe
Michelangelo
Mettimi le ali, ah

Ti vorrei comprare come se fossi una bambola
Ti vorrei curare ogni ferita che ti sanguina
A costo di rischiare di cadere in una trappola
E ricordarmi di te solo
Per le scopate che abbiam fatto senza più provare amore
Tutto quel che ci siam detti senza più provare amore

E arrivare a litigare fino a stare male
E me ne andrei, ma non potrei scordarti

Per i tuoi occhi color mare, color mare
Vuoti da colmare, da colmare
Vuoi colmarli col sеsso, vuoi farlo adesso
Fino a non sentir più me stеsso, fino all’eccesso

Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te, ma ho nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia

Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te, ma ho nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia

Quante, quante cose devi dirmi ancora?

E sono giorni che non torni e, sì, te ne fotti

Che ti voglio qui che mi affronti e mi prendi a schiaffi
E lasci da parte l’orgoglio mentre io ci riprovo
Vuoi una notte da fuoco e mi rinnamoro di te

Per i tuoi occhi color mare, color mare
Vuoti da colmare, da colmare
Vuoi colmarli col sesso, vuoi farlo adesso
Fino a non sentir più me stesso, fino all’eccesso

Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te, ma ho nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia
Ti ho detto che non posso stare senza di te
Che manderei tutto a fanculo senza di te
Senza di te, ma ho nostalgia, ia
Perché sei come casa mia, ia

ultime canzoni inserite

Iann Dior – Live Fast Die Numb

Francesco Gabbani – Peace & Love

Carl Brave e Noemi – HULA-HOOP