Fedez feat. Salmo – Viola

FEDEZ E SALMO INSIEME CON IL NUOVO SINGOLO “VIOLA”
IN RADIO E SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI DAL 14 OTTOBRE

Dal 14 ottobre, in radio e su tutte le piattaforme digitali, “VIOLA”: un nuovo singolo per una coppia inedita, quello di Fedez e Salmo per Columbia Records/Sony Music Italy.

Un ritmo travolgente, un ritornello da cantare subito dopo il primo ascolto e un giro di chitarra pieno di energia sono gli elementi chiave di “VIOLA” il nuovo singolo di Fedez in collaborazione con Salmo. Un duo mai visto prima, che trova il perfetto terreno di gioco su una base Pop Punk dove Fedez e Salmo bilanciano i loro versi su un beat incalzante e frenetico che ci fa sognare il live dal primo secondo. “VIOLA” è un brano che unisce, creato per essere cantato a squarciagola.

Con questo pezzo Fedez non smette di stupire il suo pubblico mostrando per l’ennesima volta una nuova sfaccettatura della sua arte e Salmo, uno dei volti iconici della scena rap italiana, riabbraccia le sue origini punk.

Il brano vede come autori oltre a Fedez stesso e Salmo, un team affiatato: Dargen D’Amico, Paolo Antonacci e Davide Simonetta, che ha curato anche la produzione musicale.

L’artwork della copertina è realizzata dall’artista Fr3nk Zappa.

VIOLA – TESTO

Cerco di non pensare al giorno che ti ho dato le chiavi
Cerco di non pensare al sesso ma tu cambi i miei piani
Oh oh oh
ma che cosa te ne fai dei fogli viola
oh oh oh oh oh oh
se poi li spendi da sola
Se ci scende cosa ci prende
certi baci non sanno di niente
Sto cercando disperatamente
dee nella notte più lunga di sempre

Ma, ma però non mi dire di no
nudi subito nudi subito
Meglio di noi non esiste non può vieni subito
ci vuole un’ora per capirti
più mal di testa che vestiti non può
che cazzo hai non lo so
dici “no” e io per te ci morirei

Ho speso tutti i soldi adesso solo buchi nelle mani
per te che in fondo non ricordo più come cazzo ti chiami
spari sul cuore antiproiettile
io posso amarti come un rettile
quindi leviamoci la pelle tanto a che serve baby
il peggio è passato, non guardo mai indietro
ci sono già stato Uh oh
io lo sapevo tu sei una che…
è di passaggio come nuvole

Se ci scende cosa ci prende
certi baci non sanno di niente
Sto cercando disperatamente
dee nella notte più lunga di sempre

Ma, ma però non mi dire di no
nudi subito nudi subito
Meglio di noi non esiste non può vieni subito
ci vuole un’ora per capirti
più mal di testa che vestiti non può
che cazzo hai non lo so
dici “no” e io per te ci morirei

Lo so non stiamo mai insieme
non ti porto rispetto
dici smetti di bere
guarda come sei messo
un’altra scusa del mese
te l’avevo promesso
ti richiamerò presto
e quel mezzo milione
che mi piove sul letto
giuro non farà più nessunissimo effetto
voglio farti di tutto
come la metti adesso
voglio fare del sesso

Ma, ma però non mi dire di no
nudi subito nudi subito
Meglio di noi non esiste non può vieni subito
ci vuole un’ora per capirti
più mal di testa che vestiti non può
che cazzo hai non lo so
dici “no” e io per te ci morirei

Ci morirei
Ci morirei
Ci morirei
Ci morirei

ultime canzoni inserite

Pharrell Williams feat. Travis Scott – Down in Atlanta

Machine Gun Kelly feat. Iann Dior – Fake Love Don’t Last

Eros Ramazzotti – Gli ultimi romantici