Salvatore Esposito come Bud Spencer: sarà Piedone in una serie tv

La notizia è ufficiale: Salvatore Esposito sarà il protagonista della serie tv ispirata a Piedone, leggendaria saga filmica con Bud Spencer.
L’attore famoso per Gomorra sarà il protagonista di una serie ispirata al famoso film con l’indimenticabile Bud Spencer.

Non possiamo scordare i quattro film di Piedone che hanno acceso un certo cinema degli anni Settanta. Il protagonista, il commissario di polizia Rizzo, era il grande Bud Spencer. Per la precisione, i quattro film erano: Piedone lo sbirro (1973), Piedone a Hong Kong (1975), Piedone l’africano (1978) e Piedone d’Egitto (1980).

Ora, il testimone passa a Salvatore Esposito, il famoso Genny Savastano dello show Gomorra. La serie, prodotta da Sky Studios, Wildside e Titanus (che possiede un grande patrimonio cinematografico su cui lavorare e investire), uscirà con ogni probabilità nel 2023, quando cadranno i 50 anni dall’uscita del primo leggendario film diretto da Steno.

“Per me Bud Spencer Piedone è stato un idolo, un supereroe per tutti i ragazzini come me” – ha dichiarato Salvatore Esposito, che ha poi proseguito: “Cercheremo di rispettare al massimo questo personaggio e di non deludere i fan, a cominciare da me stesso”.

Probabilmente, alcuni fan della prima ora, molto legati ai film sul poliziotto interpretato da Bud Spencer, potrebbero essere scettici nei confronti di una serie tv nata per dare nuovo lustro a un cinema italiano che non deve essere dimenticato.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di Alta Val Tidone, guidate dalle parole del Sindaco Franco Albertini.
“All I Want For Christmas Is You” è il classico natalizio per eccellenza. Ma quanto porta, ogni anno, nelle tasche di Mariah Carey?