Gorgoglione, comune lucano in provincia di Matera

Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di Gorgoglione (MT) grazie alle parole del sindaco Carmine Nigro.
Questa mattina, nella nostra rubrica saluti da Kiss Kiss, abbiamo parlato del comune di Gorgoglione, in provincia di Matera, ascoltando le parole del sindaco Carmine Nigro.

Gorgoglione si trova nel cuore della Basilicata, in una zona montuosa e collinare; il borgo è infatti sito a 800 metri sopra il livello del mare. Il comune conta 858 abitanti, un numero in discesa, dopo che nel 1951 si toccò il picco di 1880 residenti.

Luoghi d’interesse e attività da fare a Gorgoglione
  • Grotta dei Briganti: situata a sud della parte abitata del comune, a 760 metri sopra il livello del mare, è ai piedi di una parete rocciosa di 40 metri, in cima della quale si trova l’abitato. Ha un’altezza massima di due metri, e possiede tracce di stillicidio testimoniate da piccole stalattiti.
  • Chiesa Madre di Santa Maria Assunta: inizialmente costruita in stile romanico, fu successivamente rivista nello stile barocco. All’interno si può trovare una preziosa fonte battesimale, una statua di San Rocco del XV secolo e una Madonna del Rosario. Inoltre, è presente anche una croce lignea secentesca di artisti orafi napoletani.
  • Santuario della Madonna del Pergamo: posto in una posizione panoramica, la sua esistenza fu già attestata nel 1131.
  • Festa della Madonna del Pergamo e festa di Sant’Antonio da Padova: dall’11 al 13 giugno, giorno della festa patronale
  • Sagra degli involtini di Gorgoglione: il 17 agosto di ogni anno

Piatti e prodotti tipici di Gorgoglione

  • Pasta con mollica fritta e peperoni cruschi
  • Involtini di Gorgoglione (u gliumuriell)
  • Patate raganate
Ascolta qui l’intervista completa di Max e Max a Carmine Nigro, sindaco del comune di Gorgoglione

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Su Radio Kiss Kiss, Alessandro Longo ha spiegato come l’UE raccomanda di procedere in caso di problemi dovuti all’Intelligenza Artificiale.