Mr. Rain feat. Clara – Un milione di notti

MR.RAIN PER LA PRIMA VOLTA CON CLARA ‘UN MILIONE DI NOTTI’ IL SINGOLO SU RADIO KISS KISS DA VENERDÌ 20 OTTOBRE

Il brano scritto dall’artista multiplatino MR.RAIN con Lorenzo Vizzini, Mario Apuzzo e Federica Abbate e prodotto dallo stesso MR.RAIN è una canzone d’amore, sull’essenza più profonda di questo sentimento che spesso porta con sé molto dolore, ma nonostante tutto, è un amore che vale un’ultima notte insieme, che non è mai l’ultima: ‘vorrei solo dimenticarti ma è così difficile adesso che è l’ultima notte con te…’. Le due voci si mescolano e si fondono per creare attraverso la musica l’atmosfera perfetta anche a livello emotivo che i due cantautori raccontano così:

Un milione di notti è un flusso di coscienza, parla del rapporto più importante e significativo della tua vita, di una relazione, di un famigliare, di un amico. Parla di quanto sia forte e indissolubile questo legame, di quanto ti faccia stare bene, ma allo stesso tempo soffrire. Racconta dell’ultima notte, che non è mai l’ultima” (MR.RAIN).

“Sono a quello che spero sia solo l’inizio del mio percorso nella musica e confrontarmi con artisti che fanno questo mestiere da anni è sicuramente stimolante, mi dà molta carica e lavorare a questo brano è stata una nuova esperienza e scoperta. Io sono una persona molto malinconica e “Un milione di notti” per me rappresenta proprio questo: l’essenza più nebulosa dell’amore e le incertezze che spesso accompagnano una relazione.” (CLARA)

UN MILIONE DI NOTTI – TESTO

Mi chiedo se hai trovato le risposte che cerchi
Se è vero che hai incontrato la persona che aspetti
Tu mi leggi dentro e vedi quello che provo
So che è uno sbaglio e voglio farlo di nuovo
Ma è un salto nel vuoto
In questo mare di parole mi trascini a fondo
Vado in panico e nuoto, o almeno ci provo
Ci guardiamo da lontano senza mai toccarci
La verità spaventa quando è qui davanti
E a volte toglie il fiato, io non ti ho mai cercata
Eppure mi hai trovato mentre precipitavo
Io non so che cosa siamo, ma so quello che sei
E tu sai quello che sono più di, quanto vorrei
Si è fatto tardi ormai, e forse anche per noi
Fuori è già notte, è l’ultima se vuoi

Se resto qui, sento il mare che scende dagli occhi
Anche dopo un milione di notti, ho paura di te
Scusa se non riesco mai a trovare le parole, eh
Vorrei solo dimenticarti ma è così difficile adesso
Che è l’ultima notte con te

Di me non so se puoi fidarti
Ho molto più da perdere da te rispetto a quanto posso darti
Sarebbe più semplice odiarci
E costruire mura intorno a noi per essere più distanti
Ma ci sono sempre stato e tu pure, come le tue paure
Per queste emozioni che nascondo forse non ci sono cure
Che lasciano il segno addosso e fanno male come punture

Se resto qui, sento il mare che scende dagli occhi
Anche dopo un milione di notti, ho paura di te
Scusa se non riesco mai a trovare le parole, eh
Vorrei solo dimenticarti ma è così difficile adesso
Che è l’ultima notte con te

Ci dividiamo le colpe
Senza volerci nascondere
Cadiamo a pezzi una volta ancora fino a che
Di noi resta solo polvere
Se scende il mare dagli occhi
Per un milione di notti quando te ne vai
È un altro nodo da sciogliere
Ci fa male ma forse

Se resto qui, sento il mare che scende dagli occhi
Anche dopo un milione di notti, ho paura di te
Scusa se non riesco mai a trovare le parole, eh
Vorrei solo dimenticarti ma è così difficile adesso
Che è l’ultima notte con te

ultime canzoni inserite

Bnkr44 – Estate 80

Gazzelle – Mezzo Secondo

Mahmood – Ra ta ta

Anna – 30 °C