Ernia feat. Mara Sattei – Il Mio Nome Remix

Ernia: Il Mio Nome Remix feat. Mara Sattei, in rotazione da oggi su Radio Kiss Kiss!

Dopo il sold out del tour a Milano, Roma e Napoli e i riscontri entusiasti da parte di pubblico e critica, Ernia annuncia sui social un’altra novità: il remix di Il mio nome, uno dei brani più amati estratti da Io non ho paura (album certificato disco di platino) disponibile dal 7 aprile. La nuova versione del brano, in cui Ernia omaggia la tradizione del rap dei primi anni 2000 con un perfetto mix tra strofe senza compromessi e ritornello dalla melodia indimenticabile, è impreziosita da un’ospite speciale: Mara Sattei, cantautrice dalla grande trasversalità, tra le più in vista degli ultimi anni e reduce dal successo della sua partecipazione a Sanremo 2023 (il suo brano in gara, Duemilaminuti, è stato certificato disco d’oro).

L’artista si prepara intanto a tornare sul palco con un tour estivo che lo porterà letteralmente in tutta Italia: quindici date da nord a sud, che toccheranno le principali arene all’aperto e i festival più amati. Si parte il 3 giugno dall’ormai storico Nameless di Annone di Brianza (LC), per poi toccare, Firenze, Genova, Palermo, Catania, Senigallia, Caserta e Monfalcone, solo per citare alcune delle città coinvolte.

IL MIO NOME REMIX – TESTO

Non ci sei solo tu nei pensieri miei
Mollami un po’
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome
Che viaggi ti fai, che pazza sei
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome

Tu ordini il bianco, io il rosso che non bevo nemmeno
Preferisco la birra, tu sei molto più glamour
Tu sogni una vacanza statica, il mare o una meta asiatica
Io in macchina, in sfondo paesaggi d’Africa
Per te il weekend è il brunch o in gita fuori città
Per me è andare allo stadio o, se è in trasferta, vederla al bar
Tu c’hai la Smart, io c’ho il SUV, io son del Nord, tu del Sud
Io odio il contatto fisico e tu puntuale mi sali su
Tu sei cresciuta in centro, io vivo ancora in periferia
Sospetti di chi mi scrive e io non provo gelosia
Non faccio caso se i capelli son tinti, ricci
Tu non capisci, ho fatto tutto un pezzo per dirti

Non ci sei solo tu nei pensieri miei
Mollami un po’
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome
Che viaggi ti fai, che pazza sei
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome
Non so chi sei, non scrivi mai
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome
Per le amiche mie lasciarti dovrei
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome

So incassare in silenzio, ah, tu ti agiti e scatti
Sono più diplomatico, tu non sai scendere a patti
Io scusa se mi accorgo che siamo il bello e poi il brutto
Io metto spazi e tu un punto, fa ciò che vuoi, cambi pagina
Se in strada si scazza, tu fai la pazza e urli pure in pubblico
Ciò mi imbarazza, dei due sono quello più pudico
Io sto in silenzio, dipende, tu parli troppo del niente
Seh, mi dici, “Niente”, ma hai tipo il mutismo selettivo
Odio i film che mi proponi, son lenti e non ci sto attento
Io guardo sempre gli stessi e il tema è spesso violento
Non lo noto il brand dell’intimo o il vestito
Sai, tu non capisci, ho fatto tutto un pezzo per dirti

Non so perché dormiamo di nuovo
Abbracciati in ‘sto terremoto
Mi dici, “È presto per capire”
Ma dentro sento poi che

Non ci sei solo tu nei pensieri miei
Mollami un po’
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome
Che viaggi ti fai, che pazza sei
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome
Non so chi sei, non scrivi mai
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome
Per le amiche mie lasciarti dovrei
Ma mi giro sempre se chiami il mio nome

ultime canzoni inserite

Onerepublic – Hurt

Rita Ora – Ask & You Shall Receive

FAST BOY X RAF – Wave

Camila Cabello, Drake – Hot Uptown