Marrageddon, si aggiungono anche Kid Yugi e Nayt

Il 23 settembre all’Ippodromo La Maura di Milano arriverà sul palco Kid Yugi, mentre il 30 settembre alll’Ippodromo di Agnano a Napoli Nayt.

Marra è Marra e questo si sa, ed anche il Marrageddon non sarà da meno. Il festival rap più atteso dell’anno con due show irripetibili a Napoli e Milano. Così il 23 settembre all’Ippodromo La Maura di Milano arriverà sul palco anche Kid Yugi, tra i talenti emergenti più forti e stimati della nuova scena, mentre il 30 settembre alla line up dell’Ippodromo di Agnano a Napoli si aggiunge Nayt, altro giovanissimo rapper. Del resto, stando alle parole di Paola Zukar e di Ferdinando Salzano di Friends and Partners (promoter dell’evento), per il Marrageddon sono stati scelti due spazi scenici giganteschi per due show che al momento hanno venduto oltre 50mila biglietti a Milano e oltre 20mila a Napoli.

MARRACASH | BIO

Marracash, pseudonimo di Fabio Bartolo Rizzo (Nicosia22 maggio 1979 ), è un rapper italiano. Il nome d’arte Marracash viene adottato definitivamente dall’artista perché da piccolo, essendo siciliano e avendo il viso ben marcato, gli altri bambini lo chiamavano «marocchino». In un’intervista televisiva su All Music del 7 luglio 2008, ha affermato che da bambino i suoi gruppi musicali preferiti erano i Metallica e gli 883.

Il rapper ha esordito nel 2005 con il mixtape autoprodotto Roccia Music I, il quale ha visto la partecipazione del collettivo Dogo Gang e di altri artisti appartenenti alla scena hip hop italiana. Il mixtape ha ottenuto un riscontro significativo nel panorama underground hip hop e lo ha portato alla firma di un contratto discografico con la Universal Music Group, con la quale nel 2008 ha pubblicato il primo album solista, l’omonimo Marracash. Nel 2013 ha fondato insieme al produttore Shablo l’etichetta discografica indipendente Roccia Music, che vedeva coinvolte figure affermate ed emergenti dell’hip hop italiano, tra rapper, produttori e DJ, come Sfera EbbastaAchille LauroFred De PalmaLuchèCocoTY1. Nel 2022 ha vinto il premio targa Tenco come miglior album in assoluto grazie a Noi, loro, gli altri.

Nel marzo 2022 Vasco Rossi ha pubblicato il singolo La pioggia alla domenica, in una nuova versione incisa con la partecipazione di Marracash. Il 1º aprile dello stesso anno affianca Luchè al singolo Le pietre non volano, primo estratto dall’album di lui Dove volano le aquile.

Il 9 dicembre dello stesso anno è uscita l’edizione deluxe di Noi, loro, gli altri, promossa dal singolo Importante. Nel settembre 2023 terrà e si esibirà al suo primo festival, intitolato Marrageddon, con due date a Milano e Napoli.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

A proposito del consumo di insetti, Singapore ha da poco approvato ben 16 specie diverse che saranno commestibili in differenti fasi della loro vita. E in Italia?