Måneskin: l’omaggio agli Oasis con una cover dal vivo di ‘Don’t Look Back In Anger’

Non poteva che succedere a Manchester: guarda qui la cover di "Don't Look Back In Anger" degli Oasis eseguita dai Måneskin!

Il video della performance

Ieri, i Måneskin hanno chiuso il tour mondiale per l'album Rush! con una tappa molto suggestiva. Infatti, la band romana si è esibita all'AO Arena di Manchester. Una città che è uno dei templi della musica britannica, come ha detto lo stesso Damiano David dichiarando: "Questa città ha dato i natali a tantissimi ottimi artisti". Il cantante dei Måneskin ha poi proseguito: "Ma c’è un gruppo particolarmente forte".

Ovviamente, il cantante si riferiva al gruppo più celebre della città, cioè gli Oasis. I Måneskin li hanno voluti omaggiare eseguendo una delle loro più grandi hit, Don't Look Back In Anger. Damiano, che ha eseguito una cover acustica con l'accompagnamento di Thomas Raggi, l'ha introdotta con una battuta: "Siamo sicuri che se mai un giorno vedranno questa cover penseranno che è una c***ta".

Ecco la versione di Don't Look Back In Anger dei Måneskin.



OASIS - DON'T LOOK BACK IN ANGER (TESTO)

Slip inside the eye of your mind
Don't you know you might find
A better place to play
You said that you'd never been
But all the things that you've seen
Slowly fade away

So I start a revolution from my bed
'Cause you said the brains I had went to my head
Step outside, summertime's in bloom
Stand up beside the fireplace
Take that look from off your face
You ain't ever gonna burn my heart out

And so Sally can wait
She knows it's too late
As we're walking on by
Her soul slides away
But don't look back in anger
I heard you say

Take me to the place where you go
Where nobody knows
If it's night or day
But please don't put your life in the hands
Of a rock and roll band
Who'll throw it all away

I'm gonna start a revolution from my bed
'Cause you said the brains I had went to my head
Step outside 'cause summertime's in bloom
Stand up beside the fireplace
Take that look from off your face
'Cause you ain't ever gonna burn my heart out

And so Sally can wait
She knows it's too late
As she's walking on by
My soul slides away
But don't look back in anger
I heard you say

So Sally can wait
She knows it's too late
As we're walking on by
Her soul slides away
But don't look back in anger
I heard you say

So Sally can wait
She knows it's too late
As she's walking on by
My soul slides away
But don't look back in anger
Don't look back in anger
I heard you say
At least not today

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Quella di rateizzare le tasse per le partite iva è più che un’idea, ma è al vaglio in commissione. Come funzionerebbe?
Clara è stata ospite negli studi di Radio Kiss Kiss per una chiacchierata con Marco e Raf. Rivivi l’intervista completa!