Le Icona Pop ci fanno ballare con “Fall In Love”

Il duo svedese ha recentemente suonato al Lollapalooza Stockholm 2023 presentando il loro nuovo dj live set.

Dopo la collaborazione con Joel Corry, le Icona Pop annunciano "Fall In Love", il nuovo singolo estratto dal loro secondo album "Club Romantech". Fino ad ora l'album "Club Romantech" ha mostrato principalmente il lato più clubbier e duro delle Icona Pop, mentre questo brano mostra il lato più sensibile e melodico, dimostrando la natura incredibilmente eclettica e sfaccettata di questa band electro pop. Il duo ha recentemente suonato al Lollapalooza Stockholm presentando il loro nuovo live set.

Riflettendo sulla realizzazione di CLUB ROMANTECH, Aino e Caroline ricordano: “La vita è così folle, sembra sempre di essere sulle montagne russe! Chi avrebbe mai pensato che ci sarebbero voluti 10 anni per pubblicare il nostro secondo album? Noi sicuramente no! Ma eccoci qui, e non potremmo essere più felici di questo album, di dove e di chi siamo. Invitiamo i nostri fans a venire a trovarci in tournée per vivere la vita reale del "CLUB ROMANTECH!".

ICONA POP | BIO

Icona Pop è un duo di musica dance formatosi nel 2009 e composto dalle DJ svedesi Caroline Elizabeth Hjelt (8 novembre 1987) e Aino Jawo (7 luglio 1986, di madre finlandese e padre gambiano), che ha ottenuto grande successo internazionale con il brano I Love It. Il duo descrive la propria musica come caratterizzata da «classiche melodie pop con bassi e sintetizzatori killer».

La stampa, tra cui NMERolling Stone e Pitchfork, inizia ad interessarsi al progetto. Il The Guardian, ad esempio, definisce il primo singolo delle Icona Pop Manners come «maledettamente cool». Il duo entra in studio con produttori quali Style of Eye, Patrick Berger, Elof Loelv e Starsmith per la realizzazione del loro EP per il mercato americano dal titolo di Iconic e per l'album eponimo di debutto per quello svedese. Dall'estate del 2012, iniziano un'intensa attività dal vivo, prendendo parte a diversi festival di musica elettronica tra cui quello di Göteborg; suonano anche nell'Olympiastadion, di Stoccolma per conto di Sveriges Television. Ricevono una prima visibilità internazionale con il sovracitato brano Manners, estratto dall'EP Nights like This e distribuito dalla Mercury Records.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

La fondazione di “Take it down” previene la diffusione in rete non consensuale di immagini private ed esplicite.
La morte di Aleksej Navalny ha scosso il mondo, con tantissime manifestazioni in suo favore. Analizziamone le conseguenze.