Irama sta pensando di trasferirsi in America Latina

Irama sta pensando di abbandonare l'Italia per migliorare la sua musica e far conoscere ancor di più quella italiana al Sud America.
Per migliorare la sua musica, Irama sta meditando di prendere una clamorosa scelta.

Delle volte, gli artisti cambiano luoghi per migliorare e diffondere la propria arte. Si è spesso sentita questa scelta nel corso dei decenni, questa volta potrebbe essere il turno di Irama. Il cantante 26enne è stato recentemente intervistato da Il Messaggero, lanciando quella che ha tutta l’aria di essere più di una suggestione.

“Mi piacerebbe raccogliere influenze locali per contaminare ancora di più la mia musica” ha dichiarato l’autore di 5 Gocce. Al contempo, il cantante vuole “far conoscere al pubblico di quei paesi il nuovo pop italiano, che negli ultimi anni ha acquisito una dimensione internazionale a livello di suoni e produzione”.

In effetti, a guardar bene, i brani di Irama – soprattutto quelli dal sound più latino – hanno fatto breccia su una fetta di pubblico ispanofono, che evidentemente ne apprezza il ritmo e l’energia. Anche il suo ultimo singolo, PamPamPamPamPamPamPamPam, sta ricevendo molte attenzioni dal pubblico latino.

L’apertura a questo pubblico è anche testimoniata da due brani contenuti nel suo ultimo album Il giorno in cui ho smesso di pensare: Como Te Llamas e Yo Quiero Amarte.

Irama, nell’intervista, ha condiviso le sue ultime esperienze negli ambienti più prestigiosi della musica latina. A Miami ad esempio, in cui ha conosciuto il dembow, un particolare genere giamaicano. Sulla possibilità di incidere un disco in lingua spagnola, il cantatore ha replicato: “Non mi dispiacerebbe. Sarebbe un modo più semplice per farmi capire da quel pubblico”.

All’apparenza, queste dichiarazioni sembrano comunicarci che Irama prenderà una svolta decisa verso il latin pop, abbandonando la strada delle ballad e della canzone italiana. Lui, però, rassicura: “già da qualche anno sto dimostrando di sapermela cavare in entrambi i generi”. Prosegue, così, una considerazione che il cantante aveva condiviso con Marco e Raf, ad aprile, su Radio Kiss Kiss (clicca qui per riviverla): “La chiave del mio successo è l’autenticità. Quando voglio divertirmi, scrivo e registro canzoni più leggere e spensierate”.

Il primo segreto della musica di Irama è la spontaneità, insomma. Ora la sfida potrebbe essere un trasferimento in America Latina, così che la sua musica possa migliorare con nuove influenze, facendo al contempo conoscere meglio i talenti nostrani a milioni di appassionati dall’altra parte del mondo.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Su Radio Kiss Kiss, Alessandro Longo ha spiegato come l’UE raccomanda di procedere in caso di problemi dovuti all’Intelligenza Artificiale.
Il processo tra Johnny Depp e Amber Heard è diventato definitivamente un film: guarda qui il primo trailer ufficiale.