Francesca Michielin ci spiega “Quello che ancora non c’è”

La cantautrice e musicista Francesca Michielin arriva con un nuovo brano inedito dal titolo "Quello che ancora non c'è".

Cantante, musicista, direttrice d’orchestra e conduttrice: Francesca Michielin è un po’ tutto e continua a sorprendere di giorno in giorni i suoi fan. Così, disponibile da oggi è anche il suo nuovo brano “Quello che ancora non c’è” tratto dall’ultimissimo progetto discografico “Cani sciolti”.

Testo di “Quello che ancora non c’è” di Francesca Michielin

Ho pensato tanto
forse pure troppo dimmi perché
credevo fosse vero
sembravi così sincero
ma eri solo tu nient’altro di più

ho imparato tanto
e tutto troppo presto ma adesso lo so
è sembrato così strano accettare quella che sono e allontanarmi da me

Quello che ancora non c’è arrivera da sé
non aver paura che non ci sia tempo per te
non cercare fuori
quello che è dentro di te, e anche se non ti avrò mai mi va bene uguale
anche se mi fa male, ora lasciami in pace

Ho pensato tanto così tanto che non mi è venuto in mente niente
forse perché vorrei esperienze dense e non da collezione senza trattenere sempre ogni mia emozione
distrarmi un secondo da me

quello che ancora non c’è arrivera da sé
non aver paura che non ci sia tempo per te
non cercare fuori
quello che è dentro di te e anche se non ti avrò mai mi va bene uguale
anche se mi fa male

scusa se ti ho rotto col mio sogno mezzo rotto ma lo sai che sento troppo e si amplifica quello che sento
sembra solo un’altra onda che si infrange che ci prova anche se non ha senso e piange
ma ci prova perché nella sua natura
e ora lascia che sia il tempo a ricure questa spaccatura
ripetiamo parole legittimiamo distante
e lo usiamo per colmare il vuoto nelle nostre stanze

quello che ancora non c’è arrivera da sé
non aver paura che non ci sia tempo per te
non cercare fuori
quello che è dentro di te e anche se non ti avrò mai mi va bene uguale
anche se mi fa male ora lasciami andare

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare