Backstreet Boys e la vacanza con concerto a Cancun

L'iconico e amatissimo gruppo dei Backstreet Boys ha annunciato una vacanza con concerto a Cancun tutto incluso.

I Backstreet Boys continuano a festeggiare gli oltre 30 anni di attività del gruppo e aggiungono un po’ di divertimento al sole. Il gruppo, infatti, ha annunciato martedì 27 giugno il Backstreet’s Back at the Beach, una vacanza-concerto all-inclusive sulla spiaggia di Cancún, in Messico. L’evento inaugurale prevede due spettacoli direttamente sulla spiaggia, tra cui il loro spettacolo DNA e una performance 30-for-30 in cui la band si esibirà in un set interamente scelto dai fan, secondo un comunicato stampa.

Il fine settimana, che si svolgerà al Moon Palace Cancún dal 18 al 21 aprile 2024, comprenderà un’intera occupazione del resort, feste in piscina giornaliere, attività a tema e altro ancora. Ci saranno anche diversi eventi con i ragazzi, tra cui una degustazione di tequila e guacamole con Howie Dorough, il DJ set di Kevin Richardson, il karaoke con AJ McLean, un torneo di beach volley con Nick Carter e uno speciale spettacolo di varietà con tutta la famiglia di Brian Littrell.

Per completare la parte musicale del viaggio, Jason Derulo si unirà alla band come headliner, oltre alle performance giornaliere di Eric Cubeecchee e DJ YO-C. I pacchetti di viaggio per Backstreet’s Back At The Beach saranno disponibili per l’acquisto a partire dal 7 luglio alle ore 13.00 ET qui, con la prevendita che inizierà alle ore 12.00 ET del 6 luglio. Tutti i pacchetti dell’evento includono alloggio in resort, trasporto aeroportuale di andata e ritorno, bevande top-shelf senza fondo, offerte culinarie, servizio in camera 24 ore su 24, accesso a spiagge private di sabbia bianca, sessioni di yoga giornaliere, WiFi gratuito e altro ancora. Inoltre, l’itinerario completo del fine settimana sarà annunciato a breve.

BACKSTREET BOYS | BIO

Per il loro considerevole successo internazionale, sono stati eletti da Billboard e Rolling Stone come la più grande ed iconica boyband di tutti i tempi. Hanno infatti venduto più di 130 milioni di dischi in tutto il mondo, diventando così la prima boyband della storia per record di vendite e sono annoverati tra gli artisti con il maggior numero di vendite. Sono l’unica boyband e il secondo gruppo (dopo i Sade) a vantare 10 album nella Top 10 della classifica statunitense Billboard 200, di cui 3 alla posizione n. 1. Hanno piazzato 18 singoli nella Top 40 della classifica Billboard Hot 100, 16 singoli nella Top 10 inglese e sono presenti attualmente da più di 22 anni nella Pop Songs airplay di Billboard. Hanno ottenuto 9 nomination ai Grammy Awards e vinto numerosi premi. Il 22 aprile 2013, sono stati onorati con la stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare