Arriva la colonna sonora di “Strappare lungo i bordi”

In arrivo il 17 dicembre la colonna sonora, firmata da Giancane, della serie Netflix "Strappare lungo i bordi" del fumettista Zerocalcare.

Strappare lungo i bordi” è la serie già cult del fumettista Zerocalcare su Netflix. Michele Rech, già punto di riferimento degli amanti della graphic novel, grazie ai libri come “La profezia dell’armadillo“, “Kobane Calling” e “Macerie prime“, ha firmato una serie di animazione che sin dalla sua pubblicazione in streaming sulla piattaforma, ha riscosso grandi consensi.

Gli episodi sono centrati sul viaggio che Zerocalcare e i suoi due amici di sempre, Sarah e Secco, devono affrontare: la storia è autobiografica. Anche la musica è al centro della serie.

Zerocalcare alla Festa del Cinema di Roma aveva infatti dichiarato: «Da “boomer” ci ho inserito roba punk, i Band Of Horses, Billy Idol, Tiziano Ferro, Manu Chao.» La colonna sonora della serie è composta da Giancane, all’anagrafe Giancarlo Barbati.

La collaborazione tra Giancane e Zerocalcare è nata nel 2018, grazie al brano “Ipocondria” (feat. Rancore), la colonna sonora degli short animati di “Rebibbia Quarantine“, prodotti dal fumettista nel 2020.

Proprio in quell’occasione è nato un rapporto di amicizia, stima e collaborazione che si è consolidato con “Strappare lungo i bordi“, che ha dato un titolo leggermente diverso alla colonna sonora.
Strappati lungo i bordi“, la colonna sonora appunto, dal 17 dicembre arriverà nei negozi anche in formato vinile.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Che vuol dire “cringe”? Lo avrete sentito molte volte, lo avrete cercato sul web, ma ora ci penseranno Max e Max a chiarirvi le idee. Forse…
Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le bellezze di Varese Ligure (La Spezia), ascoltando le parole del sindaco Giancarlo Lucchetti.