Arriva la colonna sonora di “Strappare lungo i bordi”

In arrivo il 17 dicembre la colonna sonora, firmata da Giancane, della serie Netflix "Strappare lungo i bordi" del fumettista Zerocalcare.

Strappare lungo i bordi” è la serie già cult del fumettista Zerocalcare su Netflix. Michele Rech, già punto di riferimento degli amanti della graphic novel, grazie ai libri come “La profezia dell’armadillo“, “Kobane Calling” e “Macerie prime“, ha firmato una serie di animazione che sin dalla sua pubblicazione in streaming sulla piattaforma, ha riscosso grandi consensi.

Gli episodi sono centrati sul viaggio che Zerocalcare e i suoi due amici di sempre, Sarah e Secco, devono affrontare: la storia è autobiografica. Anche la musica è al centro della serie.

Zerocalcare alla Festa del Cinema di Roma aveva infatti dichiarato: «Da “boomer” ci ho inserito roba punk, i Band Of Horses, Billy Idol, Tiziano Ferro, Manu Chao.» La colonna sonora della serie è composta da Giancane, all’anagrafe Giancarlo Barbati.

La collaborazione tra Giancane e Zerocalcare è nata nel 2018, grazie al brano “Ipocondria” (feat. Rancore), la colonna sonora degli short animati di “Rebibbia Quarantine“, prodotti dal fumettista nel 2020.

Proprio in quell’occasione è nato un rapporto di amicizia, stima e collaborazione che si è consolidato con “Strappare lungo i bordi“, che ha dato un titolo leggermente diverso alla colonna sonora.
Strappati lungo i bordi“, la colonna sonora appunto, dal 17 dicembre arriverà nei negozi anche in formato vinile.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Un autografo dell’ex Beatles Paul McCartney sarà messo all’asta a Città del Messico. Il prezzo stimato è tra i 2.900 e i 2.400 dollari.
Ernia, rapper milanese, classe 1993, è stato ospite a Radio Kiss Kiss nel programma “Stasera…Che serie!” con Lucilla.