Voli cancellati? Cosa fare per i rimborsi

Cosa fare in caso di cancellazione dei voli? Qualche preziosa indicazione di Gianluca Di Ascenzo, intervenuto oggi a Radio Kiss Kiss.

Questa mattina, a Good Morning Kiss Kiss, il presidente del CODACONS Gianluca Di Ascenzo ha chiarito qualche punto sulla cancellazione dei voli in Europa e i relativi rimborsi.

Buongiorno al Presidente del CODACONS Gianluca Di Ascenzo!

Buongiorno a voi!

Voli cancellati, cosa fare di fronte a questo disservizio?

Per fortuna c’è un regolamento europeo del 2004 dell’ENAC: la carta dei diritti del viaggiatore. Prevede un rimborso di almeno 250 euro, che aumenta a seconda del volo. Lo sciopero è tra gli eventi che portano al rimborso. Se il volo viene cancellato oltre le due settimane precedenti, c’è il pieno diritto all’indennizzo. Poi dipende sempre dalla compagnia. Ma nei siti delle compagnie c’è un regolamento. Il presidente dell’ENAC ha tuttavia riconosciuto che le compagnie non facilitano la vita.

Quali sono le tempistiche per gli indennizzi?

Noi in passato avevamo realizzato una piattaforma che facilitasse il processo entro 90 giorni. In questo periodo, sono previsti aumenti delle cancellazioni dei voli: in Europa che son previste fino al 2% delle cancellazioni, quindi le tempistiche dei rimborsi si allungano.

Se la compagnia cancella il volo anche l’albergo ed eventuali attività collaterali, come escursioni
o auto a noleggio, vengono rimborsate dalla stessa compagnia?

Se abbiamo acquistato un pacchetto ci possiamo rivolgere o all’organizzatore o all’agenzia. Dobbiamo informare tempestivamente l’agenzia di riferimento, per consentire di limitare subito il disagio. Così si può ottenere il risarcimento con più semplicità.

Presidente, le assicurazioni sono raccomandate o no?

Oggi ci sono assicurazioni poco care che coprono non solo la perdita del bagaglio, permettendo dei noleggi in caso di smarrimento della valigia. Ma aiutano anche con la cancellazione dei voli. Meglio tenersi informati sulle assicurazioni.

Grazie mille Presidente!

Grazie a voi. Kiss Kiss a tutti!

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Che vuol dire “cringe”? Lo avrete sentito molte volte, lo avrete cercato sul web, ma ora ci penseranno Max e Max a chiarirvi le idee. Forse…
Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le bellezze di Varese Ligure (La Spezia), ascoltando le parole del sindaco Giancarlo Lucchetti.