Prova costume: i tre consigli dell’esperta per un recupero last minute!

Tanti italiani hanno paura della prova costume. Ma niente paura, la dottoressa Carotenuto ha degli importanti suggerimenti!

Questa mattina, in Good Morning Kiss Kiss, abbiamo parlato di dieta e alimentazione in vista della fatidica prova costume, con i consigli della nutrizionista Adriana Carotenuto.

Buongiorno dottoressa, bentornata! Tempo di prova costume, bisogno di sgonfiarsi e perdere rotolini in tempi record, ci può dare qualche dritta?

«Buongiorno a voi! Innanzitutto per sfoggiare un fisico invidiabile sarebbero necessarie diete equilibrate e attività fisica tutto l'anno. Ma anche last minute possiamo fare qualcosa, non è mai tardi per iniziare.»

Last minute cosa intendiamo, anche negli ultimi due mesi?

«Assolutamente sì, non è mai tardi. Sicuramente possiamo dare dei consigli, sono facili e sono tre per sentirsi immediatamente più sgonfi, ma proprio nel giro di tre settimane.»

Siamo pronti, prego!

«Il primo consiglio è bere di più. Sappiamo tutti che dobbiamo bere due litri d'acqua al giorno, ormai lo scrivono tutti. Però come fare? Perché molto spesso non ce la facciamo. Come prima cosa, al mattino, appena ci svegliamo, un bel bicchierone di acqua tiepida che ci aiuta per la funzionalità intestinale. Poi ci possiamo aiutare con degli integratori con formulazioni liquide, a base di bromelina, a base di flavonoidi, che hanno delle azioni antiinfiammatorie: E rendono l'acqua più piacevole, quindi ci aiutano a bere. Molto spesso c'è un motivo in più per bere acqua: molte volte quando si pensa di aver fame, in realtà il nostro corpo ci sta chiedendo acqua. Quando arriva quel languorino inaspettato, provate a sorseggiare un paio di bicchieri d'acqua e la fame andrà via. il secondo consiglio è ridurre il sale. Ma non quello che mettiamo sugli alimenti, quello lo sappiamo già. Proviamo a ridurre salumi e formaggi stagionati, patatine, cibi in scatola, carni conservate. Questo consiglio, se applicato immediatamente, può dare già dei benefici in pochissimi giorni. Il terzo è fare il pieno di fibre. Quindi, non è necessario eliminare i carboidrati dalla dieta; possiamo consumarli in porzione ragionevole ma accompagnati da tanta verdura. Un consiglio veloce è sostituire la pasta con il riso integrale, che è ricco di fibre e vitamine e ci aiuta a mantenerci sazi a lungo, favorendo allo stesso tempo l'eliminazione delle scorie e delle tossine. Questi sono i tre consigli veloci.»

Insalatone sì o no?

«Le insalatone è un'arma a doppio taglio. Da un lato sono molto veloci e pratiche da comporre e riempiono senza appesantire. Dall'altro, possono diventare delle vere e proprie bombe. Per esempio un'insalatona con uova, tonno, pomodoro, olive, mozzarella.»

Grazie dottoressa!

«Grazie e Kiss Kiss a tutti!»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Quella di rateizzare le tasse per le partite iva è più che un’idea, ma è al vaglio in commissione. Come funzionerebbe?