David Lynch, un programma di meditazione per la pace

Il regista David Lynch ha lanciato un'iniziativa per la pace: un programma di meditazione trascendentale globale da 500 milioni di dollari.

David Lynch ha in serbo un progetto molto ambizioso, dal valore di 500 milioni di dollari.

Il regista statunitense e fondatore della David Lynch Foundation ha annunciato su Instagram di voler mettere in piedi un’iniziativa per finanziare la formazione sulla meditazione trascendentale per 30.000 studenti universitari, provenienti da ogni parte del mondo, con l’obiettivo di sensibilizzarli a “diventare esperti di meditazione avanzati per creare pace e costruire un’eredità di pace globale duratura”, secondo quanto riporta un comunicato stampa.

Per il primo anno di questo programma, l’investimento ammonta a circa 500 milioni di dollari e vedrà la collaborazione con la Global Union of Scientists for Peace.

«Non sappiamo cosa ci riserverà il domani se non avremo la pace su questo pianeta», queste le parole di David Lynch riportate da PEOPLE. «Questa guerra in Ucraina, la gente diceva che non sarebbe accaduta, e ora è successo. Le persone stanno morendo. Le città vengono distrutte. La situazione è molto, molto precaria. Lo sanno tutti.»

Il regista riconosce al dottor Tony Nader di aver aperto la strada al moderno movimento di meditazione trascendentale e di aver iniziato il cambiamento della “coscienza collettiva”. Secondo Lynch, infatti, «grazie alla meditazione le persone potranno ricevere più energia. Inizieranno ad ottenere più creatività e ad essere più gentili l’uno con l’altro. Non vorranno fare del male a nessuno. Sarà un mondo in pace».

Anche Radio Kiss Kiss si schiera a favore della pace e contro la guerra al grido di: “STOP WAR“.
Nella domenica di Pasqua, prima della benedizione del “Urbi et Orbi” del Santo Padre, andrà in onda dalle 10:00 alle 12:00 una produzione speciale, su Radio Kiss Kiss e su tutte le emittenti del gruppo Kiss Kiss (Radio Kiss Kiss Napoli, Radio Kiss Kiss Italia e Radio Ibiza) – con tutti i messaggi audio per la pace ricevuti dagli ascoltatori nel corso della settimana, perché le voci sono diventate un popolo, il popolo di STOP WAR!

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il producer multiplatino AVA torna, in radio ed in digitale dal 1 luglio, con il singolo “Tête”. Ad accompagnarlo ci saranno i rapper Medy e VillaBanks.
Siccità ed emergenza idrica stanno mettendo a dura prova l’Italia. Ne parliamo con Stefania Di Vito di Legambiente.