Alla scoperta di Corciano, incantevole borgo dell’Umbria

In questo appuntamento di "Saluti da Kiss Kiss" Max&Max ci portano a Corciano, incantevole borgo dell'Umbria.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ogni giorno in Good Morning Kiss Kiss vi portiamo alla scoperta dei luoghi più belli e suggestivi della nostra penisola.

Oggi facciamo tappa a Corciano, incantevole borgo dell’Umbria.

Scopriamola insieme al Vicesindaco Lorenzo Pierotti:

«Per visitare Corciano, uno dei borghi più belli d’Italia, inizierei dal centro storico. Il borgo è di epoca medievale, anche se i primissimi insediamenti risalgono all’epoca romana. Negli anni il borgo è stato perfettamente conservato, perciò a Corciano sembra di fare un viaggio nel tempo. La Torre comunale è stata edificata nel XIII secolo e ad oggi è ancora conservata in maniera eccezionale e l’orologio funziona perfettamente. Dal Convento di Sant’Agostino c’è un panorama mozzafiato sul borgo, meta di chi vuole fotografare Corciano in tutta la sua bellezza. Il piatto tipico del borgo è la Torta al Testo, una focaccia bassa tipica della gastronomia umbra. Gli ingredienti sono farina, sale e acqua ed ha origini molto antiche. Il nome deriva dal tradizionale disco in ghisa su cui si cuoce l’impasto, chiamato appunto “testo”. Solitamente è farcita di salsiccia di maiale o prosciutto.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

I Maneskin, hanno annunciato – dispiaciuti – attraverso un video su Instagram, che hanno dovuto rinviare le tappe del proprio tour “Loud Kids on Tour ’22” a causa del covid.
L’aumento delle bollette di energia e gas sta mettendo le famiglie a dura prova. I consigli del Presidente Codacons, Gianluca Di Ascenzo.