Usa, donna scomparsa sopravvissuta mangiando muschio

Sparita circa 5 mesi fa, è stata ritrovata dalle forze dell'ordine dopo una perlustrazione aerea del Diamond Fork Canyon.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

5 mesi mangiando erba, muschio e fiori.

E’ successo ad una donna scomparsa nello stato americano dello Utah.

La sua storia – incredibile se rapportata ai giorni nostri – è stata portata alla luce dal tabloid inglese The Guardian.

Sparita circa 5 mesi fa, è stata ritrovata dalle forze dell’ordine dopo una perlustrazione aerea del Diamond Fork Canyon.

Denutrita, si era cibata solo di erba e di ciò che era riuscita a trovare nella valle. Pare che però l’allontamento fosse volontario e che ci fosse una scelta precisa dietro questo isolamento.

I poliziotti l’hanno immediatamente portata in ospedale affinché le potessero prestare le cure necessarie.

Sono sempre di più le persone che scelgono di allontanarsi volontariamente dai centri abitati per una vita bucolica o a contatto diretto con la natura. Eppure, farlo senza cognizione di causa o risorse adeguate alla sopravvivenza, può essere davvero molto pericoloso…

Notizie del giorno

commenti

ti potrebbe interessare

“Zitti e Buoni”, il brano con il quale hanno trionfato a Rotterdam, è la canzone italiana che ha ottenuto più stream di sempre in 24 ore occupando la nona posizione nella TOP CHART GLOBALE di Spotify: non era mai accaduto prima!