Alla scoperta di Acquapendente, magico borgo in provincia di Viterbo

Oggi con Max&Max facciamo tappa ad Acquapendente con il sindaco Angelo Ghinassi!

L’Italia è un paese meraviglioso!

Ogni giorno in Good Morning Kiss Kiss vi portiamo alla scoperta dei luoghi più belli e suggestivi del nostro paese.




Un percorso di riscoperta delle migliaia di località che rendono unico il Belpaese.

Oggi con Max&Max facciamo tappa ad Acquapendente con il sindaco Angelo Ghinassi:

“La nostra visita comincia dalla cripta del Santo Sepolcro, la copia più antica del Santo Sepolcro di Gerusalemme. E’ stato realizzato dai cavalieri di ritorno dalla Terra Santa, siamo ubicati sulla via francigena. Porta della Ripa è l’entrata storica del nostro borgo. Abbiamo delle mappe geo-referenziate dei sentieri per passeggiate e camminate nella natura, si tratta di percorsi stupendi. La nostra risorsa principale è il paesaggio! Altro luogo magico di Acquapendente è il Bosco del Sasseto, ha ospitato set cinematografici. Il castello è stato ristrutturato interamente a fine ‘800. Specialità gastronomica? Le biche all’aglione (spaghettoni con acqua e farina con sugo con pomodoro ed aglio)…”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Ospite sul Nove, Ghali ha parlato dei messaggi che ha voluto trasmettere sul palco di Sanremo 2024 e del ruolo dei trapper al giorno d’oggi.
Il bonus genitori separati è un aiuto per coloro che non sono riusciti a ricevere il mantenimento per via dell’emergenza Covid.