3.400 euro per 15 ciliegie: vendita record in Giappone

In Giappone una confezione da 15 ciliegie della qualità Aomori Heartbeat è stata venduta per la cifra monstre di 450mila yen, circa 3.400 euro.

Quanto siete a disposti a pagare per un frutto delizioso?

In Giappone una confezione da 15 ciliegie della qualità Aomori Heartbeat è stata venduta per la cifra monstre di 450mila yen, circa 3.400 euro.

Sebbene il costo della frutta nel paese del Sol Levante sia mediamente più alto che negli altri paesi, spendere oltre 200 euro per ogni ciliegia è decisamente qualcosa d’inusuale. A far si che questa varietà tocchi queste cifre sono i rigidissimi protocolli per la loro produzione: dalle dimensioni alla dolcezza, passando per i territori e le pratiche di coltivazione.

A rendere ancora più “affascinante” questa storia, il significato intrinseco dello scambio di ciliegie nel paese nipponico. Viene infatti scambiati in occasioni speciali ed è portatore di buona fortuna.

Rituale troppo caro o giusto rapporto tra prezzo e qualità?

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.