Tommaso Paradiso annuncia l’uscita del nuovo album “Space Cowboy”

Tommaso Paradiso annuncia l'uscita del nuovo album "Space Cowboy" a gennaio 2022. Il prossimo 15 settembre sarà pubblicato il primo singolo.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Sul proprio account Instagram, Tommaso Paradiso ha annunciato che nel mese di gennaio 2022 uscirà il nuovo albumSpace cowboy“.

Tra pochi giorni, invece, la pubblicazione del singolo che anticipa l’intero lavoro: il brano sarà disponibile dal 15 settembre, il titolo, però, è ancora misterioso.

Ecco il lungo post scritto dall’autore di “Ricordami“:

«Ringrazio quell’omino che un giorno non precisato di tantissimi anni fa si dimenticò di raggiungermi nella sala prove di via Carlo Mirabello.
Mi preparai mesi per quel provino, ma lui, quel produttore, non venne. Semplicemente si dimenticò, o forse nella sua testa quell’appuntamento non era mai esistito. Quella mattina piansi, ero deluso, ma cominciai a sognare. E da lì in poi più le delusioni mi attaccavano più i miei sogni si irrobustivano, mi proteggevano, mi portavano lontano. Quei sogni sono diventati canzoni e le canzoni sono diventate la mia unica salvezza, un grido, un gesto di follia, uno squarcio, la compagnia del presente, il legame con il passato, tutte le immagini di proiezioni future, lettere imbustate e spedite con il cuore sopra. Non so se le canzoni siano genitori o figli, non l’ho ancora capito, fatto sta che oggi mi hanno accompagnato qui, in un’altra stazione, in un altro punto dello spazio e del tempo, in un’altra storia tutta da vivere e da raccontare. Sono sul precipizio dell’emozione o come urlerebbe il poeta: “Sto gonfio d’amore”. E c’è ancora una cosa che voglio dirvi: mi mancate molto. Sì, ho bisogno di voi. SPACE COWBOY, L’ALBUM, GENNAIO 2022. (Il 15 settembre, primo singolo dal titolo…»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Ogni giorno in Good Morning Kiss Kiss proviamo a raccontarvene un pezzetto, per riscoprirla e celebrarla. Oggi vi portiamo in Umbria!
250 tombe rupestri di 4.200 anni fa sono state riscoperte nell’Egitto centrale.