Ernia: «Un mio pezzo nella colonna sonora di una serie TV francese»

Ernia, rapper milanese, classe 1993, è stato ospite a Radio Kiss Kiss nel programma "Stasera...Che serie!" con Lucilla.

Ernia è stato ospite a Radio Kiss Kiss durante il programma “Stasera…Che serie!” con Lucilla.

Secondo te, qual è la serie cult?
«Beh, direi “Vikings”. Per me questa serie è quasi insuperabile, anche perché ho un bel ricordo legato a “Vikings”. Quando è uscita la serie io ero a Londra e la pubblicazione era ancora di una puntata a settimana. Forse in Italia non era ancora uscita ed io le prime due stagioni le ho viste a Londra e le utilizzavo per imparare l’inglese. “Vikings” è una serie canadese e i canadesi parlano in maniera molto pulita; così, con i sottotitoli in inglese, utilizzavo la serie per imparare tante nuove parole.»

Ti è rimasta questa abitudine di guardare le serie in lingua originale?
«Solo qualcuna. Quando ero a Londra ho imparato l’inglese abbastanza bene, anche se una volta lo parlavo meglio. Così guardai “Peaky Blinders” in lingua originale, ma è quasi indecifrabile. Sembra che parlino una lingua antica, incomprensibile.»

Qual è l’ultima serie che hai guardato?
«Ho visto “Stranger Things”, anche perché tutti ne stavano parlando e non volevo rimanere indietro. Sono ancora alla prima stagione, ma non sono entusiasta. Non mi ha colpito, non sono rimasto coinvolto.»

Quale canzone sceglieresti come colonna sonora di una serie?
«Parlo di una mia esperienza. Nella serie francese “Mortel” è presente un mio pezzo che era quasi sconosciuto e che si intitola “Noia”. Lo si trova nella seconda puntata della prima stagione. Non si tratta di una hit, è un pezzo semplice, ma da quel momento è diventato molto conosciuto ed apprezzato.»

C’è una frase o una battuta iconica di qualche serie o film che rappresenta particolarmente Ernia?
«Beh, una frase del mio film preferito in assoluto, che è “Braveheart”. In particolare, quando Mel Gibson, che interpreta William Wallace, incita l’esercito che combatte contro gli inglesi e dice: “Potranno toglierci la vita, ma non potranno mai toglierci la libertà”.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

È in arrivo un clamoroso duetto tra Elton John e Britney Spears? I loro post sui social sembrano aprire le porte a questa possibilità.
In una recente intervista, Morgan ha parlato della sua musica, di Amadeus e di Sanremo, tornando anche sulla celebre lite con Bugo.