Formula 1: Carlo Vanzini sulla partenza in Bahrain

Formula 1: le ultime notizie e i commenti del giornalista Carlo Vanzini sulla partenza del Gran Premio in Bahrain.

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato della Formula 1 e della partenza in Bahrain.

In proposito è intervento il giornalista Carlo Vanzini:

Sei già lì sul circuito? Com’è la situazione?
«Sembra un po’ strano, ma ci sono 18 gradi e c’è vento. Sono condizioni particolari che i piloti dovranno affrontare tra poco. Le macchine sono molto sensibili al cambio di vento, perché sono degli aerei ad ali rovesciate. Inoltre, quest’anno ci sono molte novità, tra cui macchine rivoluzionarie, carico carico aerodinamico, effetto suolo. I piloti sono loro stessi curiosi di sapere come affronteranno queste novità. Abbiamo tutti voglia di vedere cosa succederà e di raccontare, trovare risposte agli interrogativi che abbiamo su questa stagione.»

Secondo te, la Mercedes sta adottando qualche strategia? E cosa ci dici della sua “pancia”?
«Diciamo che la pancia della Mercedes è bella piatta e scolpita, mentre quella della Ferrari ha una pancia molto larga. La Mercedes, però, ha avuto tanti problemi durante i test che si sono conclusi pochi giorni fa, ma la scuderia ha tutte le carte in regola per mettere tutto a posto. Intanto vediamo la prima gara come andrà.»

Alonso ha dichiarato che le macchine quest’anno non piacciono e che sono più lente a causa della benzina ecologica. Cosa ne pensi?
«Beh, non ci interessa cosa pensa Alonso. L’Alpine al momento non è una macchina tra le migliori. Quindi Alonso, che è tornato a 40 anni, non si trova nelle condizioni migliori per tornare ad altissimi livelli. Comunque abbiamo sentito i piloti che sono molto contenti, anche se le macchine sono più pesanti da guidare.»

C’è qualche pilota che sta già brillando?
«La grande stella, che ha iniziato a brillare in Bahrain con la sua prima pole, è sicuramente Leclerc. Però ho molta curiosità di vedere Russell, perché ha l’occasione al fianco del campione del mondo Hamilton.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dal 1 luglio, in rotazione radiofonica, la nuova canzone del rapper Emis Killa intitolata “Lucifero”.
Il producer multiplatino AVA torna, in radio ed in digitale dal 1 luglio, con il singolo “Tête”. Ad accompagnarlo ci saranno i rapper Medy e VillaBanks.