Italia battuta dalla Norvegia (1-0) ed eliminata dall’Europeo U21

L’Italia era padrona del suo destino e ha fallito. Contro la Norvegia, nell’ultima gara del girone, la squadra del ct Nicolato avrebbe dovuto vincere per essere quasi certa di passare il turno. Meglio ancora, nel corso della serata erano maturate condizioni per le quali poteva bastare anche il pareggio per conquistare l’accesso ai quarti. Invece contro gli scandinavi è arrivata la più cocente delle sconfitte (1-0), un successo che non è servito però neppure a Botheim e compagni, beffati -come gli azzurrini- dalla Svizzera travolta (4-1) dalla Francia, leader indiscussa del gruppo D.
Ma gli elvetici, tre punti in classifica al pari di Norvegia e Italia e con la nostra stessa differenza reti, accedono alla fase ad eliminazione diretta (dove troveranno la Spagna) grazie ai goal segnati (4) negli scontri diretti, uno in più dei giovani azzurri.
Con la repentina e inattesa eliminazione, l’Italia perde anche l’opportunità di partecipare alle prossime Olimpiadi, un traguardo che manca ormai da Pechino 2008, e potrebbe aver segnato l’addio del ct Nicolato alla panchina dell’U21.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare