Scarlett Johansson: “Ecco perché non sarò mai sui social network”

Finalmente Scarlett Johansson ha raccontato perché non ha dei profili social e perché non si iscriverà mai.

L'attrice lo ha confessato durante un podcast

Foto: Getty Images

Scarlett Johansson è indubbiamente una delle attrici e delle star più famose al mondo. Eppure, come in tanti avranno notato, non ha delle pagine social ufficiali. E neppure dei profili privati, stando a quello che l'interprete di Lost In Translation ha confessato nel podcast The Skinny Confidential Him & Her.

La scelta di Scarlett Johansson sembra innanzitutto indirizzata a proteggersi: "Sono una persona troppo fragile per stare sui social, non posso. Il mio ego è troppo fragile, la mia testa è troppo fragile. Sono come un fiore delicato." - ha raccontato l'attrice.

Più nel dettaglio, questo rifiuto dei social media sembra dovuto alla tentazione di emulare ciò che si vede e al fatto che si vadano a conoscere le vite di persone sconosciute. Questa è l'esperienza di Scarlett Johansson. "Ho realizzato che da 20 minuti minuti stavo guardando il profilo Instagram di uno sconosciuto, una persona che lavorava con un mio amico. Ora so cha ha un pitbull, due figlie e che vive a Burbank. Ho pensato: perché? Ho appena sprecato 17 minuti del mio tempo. E in più mi sentivo come se dovessi trasferirmi in California, prendere un cane di quella razza specifica e cambiare la mia vita per farla diventare come la sua: tutto questo mi faceva sentire malissimo."


L'attrice newyorchese ha poi concluso: "Mi sentivo come una bambina di tre anni davanti al telefono della mamma, completamente assorbita da quello che vedeva sullo schermo. È per questo che non posso stare su nessun social."

Insomma, pare che non ci potrà mai essere la possibilità di vedere Scarlett Johansson su un qualsiasi social network.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Ospite sul Nove, Ghali ha parlato dei messaggi che ha voluto trasmettere sul palco di Sanremo 2024 e del ruolo dei trapper al giorno d’oggi.
Il bonus genitori separati è un aiuto per coloro che non sono riusciti a ricevere il mantenimento per via dell’emergenza Covid.