San Benedetto Po, comune lombardo in provincia di Mantova

Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di San Benedetto Po (Mantova) guidati dalle parole dell'assessora Vanessa Morandi.

Questa mattina, nella nostra rubrica saluti da Kiss Kiss, abbiamo parlato di San Benedetto Po, comune della Lombardia, guidati dalle parole dell'assessora al turismo Vanessa Morandi.

San Benedetto Po (San Banadèt nel dialetto locale) nasce nella parte settentrionale della provincia di Mantova, vicino al confine della Lombardia con l'Emilia Romagna e con il Veneto. La città - titolo di cui si fregia dal marzo del 2021 - è situata nella Pianura Padana, perciò non supera mai altezze significative sopra il livello del mare. Il comune conta quasi 6.700 abitanti e comprende otto frazioni: Bardelle, Brede, Gorgo, Mirasole, Portiolo, San Siro, Villa Garibaldi e Zovo.

Luoghi di interesse e attività a San Benedetto Po

  • Abbazia di San Benedetto in Polirone: consacrato nel 1130, oggi è ancora visitabile in alcune aree. Infatti, si conservano il refettorio grande, l'infermeria nuova, la basilica e tre chiostri: il chiostro degli Abati, il chiostro di San Benedetto e il Chiostro di San Simeone. Una delle splendide attrazioni dell'abbazia è l'organo a canne, risalente al 1726.
  • Visita al Parco delle Golene Foce Secchia, un area naturale compresa anche all'interno del comune di San Benedetto Po. È un Parco Locale di Interesse Sovracomunale (PLIS), riconosciuto nel 2005, ed è nelle zone del tratto terminale del Fiume Secchia, che confluisce nel Po.
  • Museo civico Polironiano: Ha sede nei dormitori del monastero di San Benedetto in Polirone, fondato nel 1007 da Tedaldo di Canossa. All'interno troviamo testimonianze sia materiali che immateriali trovate nella pianura del Po. Le macro aree attorno alle quali si concentrano le sale sono: allevamento, agricoltura e produzione casearia; il fiume Po; la società rurale; evoluzione dell'educazione; l'immaginario popolare; i protagonisti della cultura.
  • Palazzo Gonzaga di Vescovato: era in uno stato d'abbandono, ma dopo il terremoto del 2012 sono iniziate le operazioni di recupero dello stabile.

Piatti e prodotti tipici di San Benedetto Po

  • Frutti e ortaggi dell'area come la zucca, il melone, la cipolla, il tartufo e la pera mantovana.
  • Piatti a base di pesce d'acqua dolce
  • Tortelli di zucca
  • Tagliatelle con anatra
  • Coppa di maiale
  • Vini locali

Ascolta qui l'intervista di Max e Max a Vanessa Morandi, assessora del comune di San Benedetto Po.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Liam Gallagher ha affermato che l’iniziativa per il ritorno sui palchi degli Oasis dovrebbe prenderla fratello Noel.
Nel Regno Unito, Mary Poppins è passato dall’essere un film per tutti a essere un film per bambini dai dodici anni in su.