Miglionico, borgo lucano in provincia di Matera

Oggi ci troviamo a Miglionico, uno splendido comune della Basilicata in provincia di Matera. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.

In questo appuntamento di “Saluti da Kiss Kiss“, rubrica in onda dal lunedì al sabato su Radio Kiss Kiss, facciamo tappa a Miglionico, caratteristico borgo della Basilicata in provincia di Matera. È situato nella media valle del Bradano, e sorge su una collina tra i fiumi Bradano e Basento. È noto per le vicende legate al Castello del Malconsiglio ove si tenne la Congiura dei baroni contro re Ferdinando I di Napoli.

Ma scopriamo meglio questo incantevole comune!

Perché si chiama così?

Secondo la tradizione Miglionico fu fondata da Milone, dal quale deriverebbe anche il nome della città; questi fu un celebre atleta di Crotone del VI secolo a.C., vincitore nella battaglia contro Sibari, e definito olimpionico in quanto più volte vincitore come lottatore nei Giochi Olimpici.

Cosa vedere e cosa fare a Miglionico?

  • Castello di Miglionico: risalente all’VIII-IX secolo, fu ampliato per la prima volta nel 1110. Fu poi trasformato in dimora baronale nel XIII secolo e fino al 1988 è stato abitato da gente comune. Successivamente fu poi espropriato e restaurato ed è divenuto il fulcro della vita sociale e associativa del paese. Il castello ha la forma di un parallelogramma, fiancheggiato da sette torrioni, alcune quadrate (le più antiche), due bitorri e altre circolari, poste ai vertici della costruzione.
  • Convento Francescano e la chiesa di San Francesco: complesso che sorge su un vecchio castello, il castello di Santa Sofia.
  • Chiesa Matrice di Santa Maria Maggiore: al suo interno sono custoditi il polittico di Miglionico, opera di Cima da Conegliano, risalente al 1499 e formata da 18 tavole racchiuse in una cornice lignea in pioppo, un Crocifisso del 1629 realizzato dal padre francescano Umile da Petralia e il grande organo barocco, composto di 321 canne, restaurato.
  • Chiesa di Santa Maria delle Grazie: all’interno diversi affreschi, una statua lignea raffigurante la Madonna delle Grazie eseguita nel 1786 dallo scultore pugliese Arcangelo Spirdicchio[5], ed un piccolo organo del XVI secolo.
  • Torre di Fino, un’antica torre di avvistamento lungo il percorso delle vecchie mura che cingevano il borgo.
  • Riserva regionale San Giuliano: è un’area naturale protetta situata nei comuni di Matera, Miglionico e Grottole. La riserva occupa una superficie di 1000 ettari.

Cosa mangiare a Miglionico?

  • Cavatelli ai funghi e pomodorini secchi
  • Orecchiette con le cime di rapa
  • Agnello in tortiera con patate
  • Fave e cicoria
  • Dolci di semolino

Ecco alcuni ristoranti da provare!

  • Hosteria Del Malconsiglio
  • L’Incontro
  • Il Ritrovo Del Cima

A Radio Kiss Kiss è intervenuto Giulio Traietta, assessore al Comune di Miglionico:

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

È in arrivo un clamoroso duetto tra Elton John e Britney Spears? I loro post sui social sembrano aprire le porte a questa possibilità.
In una recente intervista, Morgan ha parlato della sua musica, di Amadeus e di Sanremo, tornando anche sulla celebre lite con Bugo.