Isola del Giglio, comune toscano in provincia di Grosseto

Questa mattina, nella nostra rubrica saluti da Kiss Kiss, abbiamo parlato dell’Isola del Giglio, comune della Toscana in provincia di Grosseto, guidati dalle parole del Sindaco Sergio Ortelli.

L’Isola del Giglio è un comune sparso (in quanto si tratta di un arcipelago) che prende il nome dall’isola principale omonima. Il territorio fa parte del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano. Nonostante il territorio sia prevalentemente costiero, la parte montuosa dell’isola principale raggiunge quasi i 500 metri sopra il livello del mare. Il comune conta 1.343 abitanti e contiene quattro frazioni (Giglio Campese, Giglio Castello, Giglio Porto e Isola di Giannutri). Il territorio comprende anche cinque isolotti: Le Scole, Isola della Cappa, Scoglio del Corvo, Faraglione e Secca di Mezzo Franco. L’isola del Giglio è tristemente assurta agli onori della cronaca per via del naufragio della Costa Concordia nel gennaio del 2012, avvenuto a nord di Giglio Porto.

Luoghi d’interesse e attività all’Isola del Giglio
  • Visita nelle spiagge dell’isola, come la spiaggia dell’Arenella e la spiaggia delle Cannelle.
  • Mura di Giglio Castello: risalgono al medioevo, circondano il borgo Giglio Castello, a cui si accede dalla Porta della Rocca.
  • Rocca aldobrandesca: costruita dai pisani e fortificata dagli Aldobrandeschi, è in una posizione dominante. Dal suo punto panoramico, sono visibili l’Isola d’Elba e addirittura la Corsica.
  • Torre del Saraceno: medievale, si trova nei pressi delle rovine romane
  • Torre del Campese: costruita in funzione di torre difensiva durante il Cinquecento per ordine di Cosimo de’ Medici. Oggi è adibita a residenza privata.
  • festa del patrono di Giglio Porto San Lorenzo, il 10 agosto, con il tradizionale Palio Marinaro.
  • Festa del patrono dell’Isola del Giglio San Mamiliano, il 15 settembre: si svolge a Giglio Castello e vede una processione tradizionale, il Palio degli Asini e la quadriglia.
  • Torre del Lazzaretto
  • Castellare del Giglio
  • Forte della Scoperta
  • Rovine romane di Giglio Porto
  • Villa romana di Giannutri
  • Porto romano di Giannutri
  • Chiesa di San Pietro a Giglio Castello
  • Chiesa di San Giorgio
  • Chiesa dei Santi Lorenzo e Mamiliano a Giglio Porto
  • Faro delle Vaccarecce
  • Faro del Fenaio
  • Faro di Capel Rosso
Piatti e prodotti tipici dell’Isola del Giglio
  • Vini locali, tra cui spicca l’Ansonaco
  • Panificato: dolce a base di fichi, noci, marmellata, scorze d’arancia e frutta, con farina o pane
  • Pesce in scabeccio
  • Caciucco
  • Palamita alla gigliese
  • Olive sotto pesto
Ascolta qui l’intervento di Sergio Ortelli, sindaco dell’Isola del Giglio, con Max e Max.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Le cover di venerdì 10 febbraio del Festival di Sanremo 2023 sono state ufficializzate. Scopri qui le 28 canzoni e tutti i featuring!
Francesca Chillemi è stata ospite su Radio Kiss Kiss, parlandoci di “Che Dio ci aiuti”, del suo podio delle serie preferite e altro ancora.