Castelnuovo di Porto, paese laziale nel romano

Oggi, in saluti da Kiss Kiss, abbiamo esplorato il comune di Castelnuovo di Porto, nella citta metropolitana di Roma, e abbiamo parlato con il sindaco Riccardo Travaglini.

Castelnuovo di Porto è un paese del Lazio vicino a Roma, che sorge in territorio collinare, a 250 metri sopra il livello del mare. Il comune conta più di 8700 abitanti, e ha varie frazioni: Capanelle, Pontestorto, Montelungo, Tre Pontoni, Valle Iorio, Vallelinda.

Principali luoghi di interesse a Castelnuovo di Porto
  • Rocca Colonna: anche chiamato Palazzo Ducale, nasce come insediamento militare fortificato per poi diventare un palazzo rinascimentale.
  • Parco regionale di Veio: un’area naturale protetta che si estende per vari comuni
  • Visita alle cave di tufo
  • Parrocchia di Santa Maria Assunta
  • Chiesa dell’Immacolata Concezione
  • Chiesa di San Sebastiano
Piatti e prodotti tipici di Castelnuovo di Porto
  • Pasta alla carbonara
  • Gnocchi
  • Mozzarella fritta
  • Penne all’arrabbiata
  • Fiori di zucca
  • Trippa
  • Fettuccine alla papalina
  • Vino
  • Pane

Su Radio Kiss Kiss, è intervenuto in sindaco di Castelnuovo di Porto. Rileggiamo i passaggi principali.

«La visita inizia nella nostra piazza principale, dove c’è Rocca Colonna, il Municipio e tutte le attività principali, i locali. Da lì si sviluppa tutto il borgo, che risale al 1400.»

«Siamo in un luogo particolare, nella parte nord incontriamo il parco di Veio, ma incrociamo anche il Tevere. Abbiamo 400 ettari, cascate naturali, ruscelli, tutta area protetta. Dopo la parte centrale del borgo, si scende sulla Tiberina dove ci sono le cave di tufo con cui si costruì Roma.»

«In bicicletta si può visitare il parco tramite i percorsi, che sono semplici da vedere e percorrere. Lì, ad esempio, c’è Belmonte, è un villaggio che è scomparso in tardo medioevo, perché gli abitanti avevano bisogno di maggiore sicurezza. Ci sono le mura, il castello, addirittura le abitazioni di chi non pagava le tasse. Stiamo facendo anche dei progetti culturali a Belmonte.»

«Siamo produttori di vino, di pane, pizza coi fiori di zucca, abbiamo la sagra degli gnocchi a settembre.»

Rivivi qui l’intervista completa

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Che vuol dire “cringe”? Lo avrete sentito molte volte, lo avrete cercato sul web, ma ora ci penseranno Max e Max a chiarirvi le idee. Forse…
Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le bellezze di Varese Ligure (La Spezia), ascoltando le parole del sindaco Giancarlo Lucchetti.