Castel Lagopesole, frazione di Avigliano in provincia di Potenza

Oggi ci troviamo a Castel Lagopesole, una splendida frazione di Avigliano in provincia di Potenza. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.

In questo appuntamento di “Saluti da Kiss Kiss“, rubrica in onda dal lunedì al sabato su Radio Kiss Kiss, facciamo tappa a Castel Lagopesole, caratteristica frazione di Avigliano, in Basilicata, in provincia di Potenza. Questa località è nota per il suo passato svevo, legata alle figure di Federico II e di suo figlio Manfredi

Ma scopriamo meglio questo incantevole località!

Cosa vedere e cosa fare a Castel Lagopesole?

  • Castello: costruito con molta probabilità tra il 1242 e il 1250 per volere di Federico II di Svevia. Al suo interno è presente una chiesa in stile romanico che, grazie ai restauri, è tornata al suo antico splendore.
  • Il Mondo di Federico II: si tratta di un museo virtuale allestito nelle sale del castello (nel Quarto della Regina e nel Salone dell’Imperatore). È molto innovativo grazie ad un connubio di alta tecnologia, grande teatro, suono, immagine, iconografia e racconto; il tutto trasporta nel tempo di Federico II.
  • Museo dell’Emigrazione Lucana: situato all’interno del castello, nel Salone degli Armigeri. Si tratta di un allestimento multimediale che, attraverso fedeli riproduzioni di ambienti e luoghi, consente di rivivere i percorsi e le emozioni delle traversate che gli emigranti lucani hanno dovuto affrontare alla ricerca di una nuova vita oltre i confini regionali fino alla metà del ventesimo secolo.
  • Riserva naturale Coste Castello: è un’area naturale protetta di circa 25 ettari. Al suo interno è possibile fare numerosi percorsi, a piedi, a cavallo o in mountain bike.

Cosa mangiare a Castel Lagopesole?

  • Strazzata, focaccia tipica lucana impastata con il pepe che in passato non veniva tagliata con il coltello, ma strappata con le mani, ed ha tantissime varianti
  • Acquasale, piatto unico con pane biscottato, sale, olio, pomodoro, origano, uovo, peperoni
  • Panecotto, zuppa preparata con pezzi di pane raffermo bolliti in brodo o acqua e conditi

Ecco alcuni ristoranti da provare!

  • Ristorante La Taverna
  • Osteria Medioevo
  • Bistro 49

A Radio Kiss Kiss è intervenuto Carlo Lucia, Presidente Pro Loco di Castel Lagopesole:

«Iniziamo la visita dal castello, che è stato l’ultimo costruito da Federico II ed è anche il più grande. È stato costruito tra il 1242 e il 1250. Il nome Lagopesole fa riferimento a “lago pensile”, un lago che è stato bonificato negli anni ’30 del secolo scorso. In questo periodo si sta cercando di ripristinare questo lago, anche perché è un posto dove vanno a nidificare gli uccelli tutto l’anno. Il nostro territorio era la riserva di caccia di Federico II e per questo motivo c’è da vedere la Riserva naturale Coste Castello. Quest’ultima è una riserva di 25 ettari con percorsi da fare a piedi, in mountain bike o a cavallo. Inoltre, c’è il museo virtuale “Il Mondo di Federico II”, innovativo, ed è all’interno del castello. È l’unico castello di Federico II al cui interno si raccontano le sue gesta. Tra le specialità tipiche ci sono: la strazzata (focaccia impastata con il pepe che in passato non veniva tagliata con il coltello, ma strappata con le mani, ed ha tantissime varianti); l’acquasale e il panecotto.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Halsey su Tik Tok: “Ho una canzone che amo che voglio pubblicare al più presto, ma la mia etichetta discografica non me lo permette”.
Il 12 giugno 2022 ci sarà il Referendum abrogativo della giustizia. Dei dettagli ne parliamo con il giornalista Francesco Boezi.