Buonabitacolo, comune campano in provincia di Salerno

Questa mattina, nella nostra rubrica saluti da Kiss Kiss, abbiamo parlato di Buonabitacolo, comune della Basilicata, guidati dalle parole del sindaco Giancarlo Guercio.

Buonabitacolo (Bonavëtàcolë nel dialetto locale) sorge nella zona sud della provincia di Salerno, a pochi chilometri dal confine tra Campania e Calabria. Il borgo si trova a una trentina di chilometri dalla costa, su un territorio collinare a poco più di 500 metri sopra il livello del mare. Il comune conta quasi 2.400 cittadini, distribuiti in un’area di circa 16 chilometri quadrati.

Luoghi di interesse e attività a Buonabitacolo
  • Largo Migranti: recuperato recentemente, presenta una scultura creata e donata da alcuni ragazzi svizzeri che si sono legati al territorio. L’opera vuole ricordare le tante persone emigrate dall’Italia, soprattutto nella prima metà del secolo scorso.
  • Fontana di San Donato: fontana per la raccolta delle acque voluta da Carlo d’Avalos
  • Grancia dei certosini: fattoria dove si ponevano tutti i frutti del raccolto. Costituiva l’unico deposito di questo tipo.
  • Passeggiata alla Riserva naturale della Cerreta: area verde attrezzata e percorribile, che contiene anche alcuni animali selvatici e una folta varietà di vegetazione. Tutto il territorio del comune e quello circostante sono immersi nella natura.
  • Palazzo Picinni
  • Palazzo Leopardi
  • Santuario della Madonna del Monte Carmelo
  • Chiesa della Santissima Trinità
  • Chiesa della Santissima Annunziata
  • Cappella del Calvario
  • Cappella della Madonna degli Angeli
  • Cappella barocca di San Domenico
Prodotti e piatti tipici di Buonabitacolo
  • Cavatelli
  • Merluzzo
  • Baccalà
  • Carni
  • Insaccati
  • Vini locali
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Latticini freschi, come mozzarella e treccia di bufala

Ascolta qui l’intervista di Max e Max a Giancarlo Guercio, sindaco di Buonabitacolo

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il FEM (Future Education Modena) è un centro per l’innovazione in campo ambientale ed educativo che sviluppa progetti in grado di coinvolgere i ragazzi delle scuole italiane