Atella, borgo lucano in provincia di Potenza

Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di Atella, comune della Basilicata in provincia di Potenza.
Questa mattina, nella nostra rubrica saluti da Kiss Kiss, abbiamo parlato del comune di Atella, in provincia di Potenza.

Atella è un paese della Basilicata che sorge nella parte nord della regione, nel cuore della Valle di Vitalba. Il territorio comunale arriva fino ai 512 metri sopra il livello del mare e include quattro frazioni: Monticchio Laghi, Montesirico, Sant’Andrea e Sant’Ilario. Gli abitanti di Atella sono circa 3700.

Principali luoghi di interesse e attività da fare ad Atella
  • Torre Angioina: è l’unico elemento rimasto del castello angioino distrutto dal terremoto del 1694. Il castello subì due assedi sanguinosi nel 1361 e nel 1496.
  • Area archeologica paleolitica: vicino al cimitero di Atella, testimonia la presenza di insediamenti preistorici.
  • Chiesa madre di Santa Maria ad Nives: datata XIV secolo, subì molti restauri dopo le attività sismiche che hanno coinvolto il territorio. Questo è il motivo per cui la sua struttura e le decorazioni testimoniano varie influenze artistiche.
  • Chiesa di Santa Lucia: l’anno di fondazione è il 1389. Al suo interno ospita Madonna Riparatrice, un affresco quattrocentesco considerato “miracoloso” perché protesse Atella dal sisma del 1851. Il borgo fu infatti colpito solo in piccola parte, mentre i territori circostanti subirono parecchie perdite umane e ingenti danni materiali.
  • Monastero delle Suore Benedettine: costruito all’inizio del XV secolo, è un edificio su due livelli.
  • Monastero di Santa Maria degli Angeli: del XIV secolo, apparteneva a una comunità di Francescani che lo abbandonarono quando fu colpito dai sismi.
  • Festa di San Giuseppe lavoratore: 19 marzo; nei rioni del paese vengono accesi dei falò
  • Sacra rappresentazione del Giovedì Santo
  • Festa di San Vito: patrono della città; 15 giugno
  • Festa di Santa Lucia: 13 dicembre; al mattino i fedeli pregano nel duomo; nel pomeriggio, si tiene una processione della statua lignea per le vie del centro storico.
Piatti e prodotti tipici di Atella
  • Vini locali, soprattutto l’Aglianico DOP
  • Lagane e ceci
  • Pancotto
  • Diavolicchi
  • Peperoni imparentati
  • Formaggi
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Pane tipico locale
Rivivi qui il tour virtuale di Atella

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di Alta Val Tidone, guidate dalle parole del Sindaco Franco Albertini.
“All I Want For Christmas Is You” è il classico natalizio per eccellenza. Ma quanto porta, ogni anno, nelle tasche di Mariah Carey?