Riforma del fisco e bonus: tutte le novità

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato di riforma fiscale.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato di riforma fiscale.

Per approfondire tutte le novità in arrivo abbiamo sentito Francesco Oliva, direttore di “Informazione fiscale”:

“ISCRO? Una novità introdotta in favore delle partite IVA. Una cassa integrazione per gli autonomi, per la quale è possibile fare domanda dallo scorso 1 luglio. L’importo varia da 250 ad 800 euro per 6 mensilità e viene calcolato sulla base di uno scalo di reddito, su una perdita minima del 50%. Si deve avere un reddito per l’anno precedente non superiore a 8.145 €. I requisiti sono 4: non bisogna essere titolare di trattamento pensionistico, non bisogna avere il Rdc, bisogna avere il reddito massimo che dicevamo prima ed essere in regola con la contribuzione da almeno 4 anni. Si tratta di requisiti molto stringenti, la platea però è decisamente piccola. Si poteva fare di più dal punto di vista del criterio residuale, costruito così è veramente molto restrittivo. La Commissione congiunta finanze di Camera e Senato ha approvato le linee guida per la riforma fiscale che verrà presentata entro la fine di luglio. Il regime forfettario prevede un limiti di fatturato a 65mila euro per tutte le attività, per i primi 5 anni si paga il 5% sul reddito. Quando si supera questo limite ciò che succede è un brusco passaggio all’IRPEF con delle aliquote fiscali che cambiano la situazione fiscale del contribuente. Abbattimento delle micro-tasse? E’ una delle proposte in campo, non la vedo molto realistica in questa fase…”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Gli scienziati hanno approfittato dei quasi 1000 gradi della lava fuoriuscita dal Fagradalsfjall per prepararsi il pranzo.
Un alligatore ha attraversato la strada sulle strisce pedonali ed è stato ripreso dai passanti increduli.