Tananai – Veleno

DOPO UN ANNO RICCO DI SUCCESSI E L’ANNUNCIO DEL TOUR AUTUNNALE 2024 NEI PALASPORT

TANANAI TORNA CON NUOVA MUSICA “VELENO” IL NUOVO SINGOLO SU RADIO KISS KISS VENERDÌ 15 MARZO

Dopo un 2023 ricco di successi e traguardi raggiunti, confermandosi come uno dei nomi più apprezzati della scena pop italiana, Tananai è pronto a tornare con tanta musica e nuovi progetti. Il nuovo singoloVeleno” esce venerdì 15 marzo 2024, in radio e su tutte le piattaforme digitali.


Veleno” è il racconto di un amore che richiede risposte, in un viaggio fatto di rischi in cui il desiderio di viversi e mettersi in gioco supera la paura di farsi male. Attraverso un immaginario ben chiaro, fatto di sguardi, domande e metafore, la voce di Tananai accompagna l’ascoltatore all’interno di una storia un po’ tormentata, da cui sembra impossibile allontanarsi. Scritto da Tananai e prodotto dall’artista stesso insieme a Davide Simonetta, “Veleno” è il primo singolo dell’artista per Eclectic Records, in licenza Capitol Records.

Veleno”, dopo un periodo di pausa e di studio, segna ufficialmente l’inizio della nuova fase artistica di Tananai, il quale conferma il suo status di cantautore autentico, dopo un anno da protagonista che lo ha visto in top10 nella classifica Fimi degli album più venduti del 2023 con “Rave, Eclissi” (doppio disco di platino) e #5 nella classifica dei singoli più acquistati con “Tango” (quintuplo disco di platino), oltre ai sold out del suo primo tour nei palazzetti e dei live estivi 2023.

VELENO – TESTO

Lui stranamente non ricorda
Dov’è che ci siamo già visti?
Dov’è che ci siamo già visti?
E lei ovviamente non ci casca
Io e te non ci siamo mai visti
Io e te non ci siamo mai visti

Belle labbra, tra parentesi
Ma aveva degli occhi un po’ tristi
Aveva degli occhi un po’ tristi
Forse che a crederci
Sono solo i poveri Cristi
Sono solo i poveri Cristi

Ma dimmi che sapore ha
Che so che tu sai di veleno
E col veleno mi avvelenerò
E non lo so chi sei però
Anche d’estate con te tremo
E non va piano questo treno per
Qui sto sotto di te

Tornando da dietro l’angolo lei
Gli dice stuzzicandolo:
Immagini se ci hanno visti?
T’immagini se ci hanno visti?
Preoccuparsi di quello che pensano gli altri lui risponde:
È compito degli scacchisti
È compito degli scacchisti

Ma dimmi che sapore ha
Che so che tu sai di veleno
E col veleno mi avvelenerò
E non lo so chi sei però
Anche d’estate con te tremo
E non va piano questo treno per
Qui sto sotto di te
Non fare quella faccia di chi sa che farà soffrire
Perdere gli aerei e prendere gli inizi
Ma cosa me ne frega, tanto resto qua

Ma dimmi che sapore ha
Che so che tu sai di veleno
E col veleno mi avvelenerò
Io non lo so chi sei però
Anche d’estate con te tremo
E non va piano questo treno per
Qui sto sotto di te

ultime canzoni inserite

Fred De Palma – Passione

Benjamin Ingrosso – Look Who’s Laughing Now

Onerepublic – Hurt

Rita Ora – Ask & You Shall Receive