Virginio e Teo Bok con “Il giorno con la notte”

In rotazione radiofonica ed in digitale dal 26 Maggio il nuovo brano dei cantautori Virginio e Teo Bok dal titolo "Il giorno con la notte".

Virginio e Teo Bok debuttano per la prima volta insieme, il 26 maggio 2023, con il singolo “Il giorno con la notte” (in spagnolo “El dia con la noche”),  in radio e su tutte le piattaforme digitali per Universal Music Latino.

Il singolo è prodotto dal pluripremiato Julio Reyes Copello già vincitore di 4 Grammy Award e di 8 Latin Grammy Awardnonché produttore tra gli altri di Laura Pausini, Ricky Martin, Jennifer Lopez, Kylie Minogue, Placido Domingo. "Il giorno con la notte" scritto da Virginio insieme a Teo, vuole essere una dedica all'amore, una delle più grandi forze dell'universo, nella sua forma più autentica. Emotiva e profonda, la canzone celebra il potere dell'amore, la sua capacità di unirci e il suo valore nonostante le nostre differenze.

I due artisti attualmente stanno preparando i loro tour promozionali in Messico e Colombia, per continuare a portare messaggi di amore e buona musica in questi territori. Il videoclip ufficiale di "Il giorno con la notte” sul canale YouTube di entrambi gli artisti, a partire dal 29 maggio. Girato a Madrid sotto la regia di LIGHTBROS, il video mette in risalto due storie d'amore separate, stupirà sicuramente i fan per la sua celebrazione dell'amore in tutte le sue forme.

In questa incredibile storia, i due artisti, vogliono trasmetterequeste differenze, e cercare di rendere bella la vita. Sebbene siamo tutti meravigliosamente unici, possiamo coesistere in armonia, proprio come la notte e il giorno, indipendentemente dal nostro genere o dalla nostra etnia, l'amore ci riguarda tutti e può trasformare il modo in cui viviamo il mondo che ci circonda.

"Adoro qualsiasi espressione d'amore e 'Il giorno con la notte” – dice Teo - rappresenta la purezza di un sentimento che non può essere discriminato. Da bambino, sono stato vittima di bullismo a scuola proprio nel periodo in cui ero in Italia. Stavo iniziando la mia giovane carriera nel mondo della musica e non lo capivo, soffrivo e mi chiedevo perché. Ricordo cosa mi disse mia madre: 'Amore mio, tutto ciò che è diverso fa paura. In quel momento ho capito fino a che punto la paura allontani l'amore e ho cominciato a vivere nel sogno di un mondo senza discriminazioni, dove la diversità è compagna e non nemica".

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Liam Gallagher ha affermato che l’iniziativa per il ritorno sui palchi degli Oasis dovrebbe prenderla fratello Noel.
Nel Regno Unito, Mary Poppins è passato dall’essere un film per tutti a essere un film per bambini dai dodici anni in su.