Vasco Rossi, fuori la riedizione di “Vado al massimo”

In occasione del quarantesimo anniversario di "Vado al massimo" di Vasco Rossi, il 9 dicembre arriva una nuova e speciale riedizione.

Alcune canzoni sono immortali, non hanno spazio né tempo e sembrano diventare ancor più belle con lo scorrere di esso. Vado al massimo, del KOMandante – il nostro Vasco Rossi internazionale – è proprio una di quelle.

Provocautore, come ama definirsi, ma soprattutto uno dei maggiori esponenti della musica rock italiana; dall’inizio della sua carriera nel 1977, ha pubblicato ben 34 album, di cui 18 in studio ed 11 dal vivo. Complessivamente ha scritto più di 191 canzoni, oltre ad aver scritto numerosi testi e musiche per altri interpreti, arrivando a vendere quasi 40 milioni di dischi in oltre quarant’anni di carriera.

E proprio in onore del quarantesimo anniversario di Vado al massimo, la Carosello Records – storica etichetta del cantautore di Zocca – pubblica una speciale riedizione rimasterizzata dell’inimitabile disco del 1982, che contiene – oltre ovviamente alla title track – singoli che hanno fatto la storia della musica italiana come Ogni volta, Canzone, Splendida giornata e La noia. Fuori ovunque dal 9 dicembre, la special edition include il cd, il vinile ed un inedito libro cartonato e a colori, a cura del giornalista Marco Mangiarotti.

Ogni singolo pezzo di questo straordinario album infatti è stato rimasterizzato in una maniera inedita da Maurizio Biancani, storico ingegnere del suono di Vasco. Inoltre, nel cofanetto da collezione, a tiratura limitata, è presente una cartolina per il download gratuito dello storico remix di Una splendida giornata e in versione rimasterizzata anche il 45 giri culto di Vado al massimo, canzone portata al Festival di Sanremo, e come b side Ogni volta

La tracklist di Vado al massimo REPLAY 40th

  1. Sono ancora in coma – 2:58
  2. Cosa ti fai – 2:48
  3. Ogni volta – 4:16
  4. Vado al massimo – 4:11
  5. Credi davvero – 4:50
  6. Amore…aiuto – 4:42
  7. Canzone – 4:17 
  8. Splendida giornata – 4:43
  9. La noia – 4:30 

Blasco, che nella sua carriera si è esibito in più di 800 concerti detiene il record mondiale di spettatori paganti in un concerto solista, più di 225 173 spettatori al Modena Park 2017. Ma non solo, il rocker ha ottenuto negli anni diversi e pregiati riconoscimenti tra cui il Premio Nazionale de «Il Paroliere» per la canzone Ogni volta nel 1982, la Targa Tenco per il miglior album 1998 con Canzoni per me, il Premio Lunezia in qualità di Poeta del Rock per la canzone Quanti anni hai nel 1999, il Nastro d’argento alla migliore canzone originale per Un senso e la laurea honoris causa in Scienze della comunicazione alla IULM di Milano nel 2005, il Premio Fernanda Pivano nel 2006, il Nettuno d’oro e il Premio Tenco per la carriera nel 2020.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Le cover di venerdì 10 febbraio del Festival di Sanremo 2023 sono state ufficializzate. Scopri qui le 28 canzoni e tutti i featuring!
Francesca Chillemi è stata ospite su Radio Kiss Kiss, parlandoci di “Che Dio ci aiuti”, del suo podio delle serie preferite e altro ancora.