Travis Scott ha confermato l’uscita di “Utopia”

Il nuovo progetto discografico del rapper Travis Scott sarà accompagnato da un film al cinema, realizzato in collaborazione con la A24.

Pseudonimo di Jacques Bermon Webster II, conosciuto anche come La Flame o Cactus Jack e marito di Rihanna, il rapper Travis Scott è sicuramente un personaggio che non passa inosservato, così come i suoi progetti discografici.

A conferma di ciò, il prossimo debutto di “Utopia” – il suo prossimo album che vedrà la luce il 28 luglio, ovvero venerdì prossimo. E l’annuncio è arrivato nella serata di sabato sera, durante la sua esibizione al RollingLoud a Miami. Inoltre, il nuovissimo progetto discografico sarà accompagnato da un film al cinema, realizzato in collaborazione con la A24 e intitolato “Circus Maximus”, di cui ne è stato spoilerato il trailer al concerto. Nessuno sa però se la pellicola uscirà in esclusiva nelle sale americane o sbarcherà anche nel resto del mondo, quindi in Italia.

Inoltre, tra le tracce confermate all’interno di Utopia sembrerebbe esserci anche “God’s Country” in collaborazione con Kanye West, brano che ha poi suonato nuovamente durante lo show a Miami.

TRAVIS SCOTT | BIO

Nel 2013 firma un contratto discografico con la Grand Hustle Records di T.I., pubblicando gli album Rodeo (2015) e Birds in the Trap Sing McKnight (2016) e riscuotendo ampio successo nelle classifiche statunitensi e internazionali. Segue la pubblicazione degli album collaborativi con QuavoHuncho Jack, Jack Huncho (2017), e l’album numero uno della Billboard 2020 JackBoys (2019) con il collettivo Cactus Jack. Nel 2018 pubblica il terzo album da solista, Astroworld, che esordisce alla prima posizione di numerose classifiche oltreoceano e ottiene il plauso della critica musicale, tra cui la nomina ai Grammy Awards 2019 come miglior album rap. Il quarto album Utopia è previsto nel 2023.

Nel corso della carriera ha collaborato con numerosi artisti hip-hop e contemporary R&B, tra cui Kanye West, 21 Savage, Pharrell Williams, Kid CudiKendrick LamarDrakeYung Lean2 ChainzJay-ZThe WeekndStevie WonderJohn LegendAlicia KeysSZA e Ella Mai, ma anche esponenti provenienti da altri generi musicali, come RosalíaEd SheeranOzzy OsbourneCalvin Harris e Justin Bieber. In qualità di produttore, ha lavorato insieme a MadonnaRihannaBig Sean e i Migos. Nominato otto volte ai Grammy Award e vincitore di un Latin Grammy Awards, ha raggiunto il successo dalla seconda metà degli anni 2010, vendendo oltre 45 milioni di copie tra singoli e album negli Stati Uniti d’America.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

La quattordicesima è alle porte per i lavoratori che ne hanno diritto e ognuno sceglie di utilizzare l’extra per acquistare beni specifici