The Kolors, il testo di “ItaloDisco”

The Kolors, il nuovo brano è "Italodisco" in arrivo il 5 Maggio su tutte le piattaforme digitali. Scopriamo insieme il testo!

"Come si fa a spiegare la felicità su Instagram..
Vorrei farvi sapere che sono felice.
Vorrei dirvi grazie per quanto state spaccando #ITALODISCO .
Vorrei raccontarvi tutto quello che ho dentro in questo momento… ma alla fine sappiamo bene che questa è solamente un’immagine, un’impressione. La realtà è troppo più bella! Grazie… solo questo. Grazie!"

Ecco come racconta il brano Stash:

ITALODISCO è venuta fuori in poche ore mentre si cercava un suono nuovo, che risultasse l’upgrade del nostro percorso pop. Innovare nel pop è sempre una grande sfida. 

Mentre provavamo il moog in studio è partito un arpeggiatore che ci ha subito stimolato il ricordo di quel suono tutto italiano che è da sempre per noi il suono eterno dell’elettronica. La semplicità di quel synth in levare, unita alla scrittura del testo e delle melodie figlie dei giorni nostri, hanno dato vita a ITALODISCO“.

Il testo di "ItaloDisco" di The Kolors

Sbagliare un calcio di rigore
Suonare prima dei Coldplay, forse sì, forse no
Almeno tu hai sempre ragione (excuse me?)
Quante domande ti farei, dimmi di sì, dimmi di no
Ho un tatuaggio da rifare perché non mi piace più
A volte ho l'ansia che mi sale (che mi sale)
La cosa che mi fa incazzare è quando non mi parli più
E il mondo sembra tutto uguale (tutto uguale)
Io mi fido più di te che di me, che dei miei, dei DJ

Presto che non resisto
Italodisco, scusa se insisto, ma questa notte
Quello che preferisco
È un chiodo fisso, un imprevisto per far l'amore
(Ah)
Questa non è Ibiza
Festivalbar con la cassa dritta
Ti sto cercando, ma è nebbia fitta
Ti giuro se ti penso la mia testa suona
Suona Italodisco

Io sto distratto e tu sei seria
Ognuno tra i pensieri suoi, forse sì, forse no
Mi parte il basso dei Righeira
Se vado in contro agli occhi tuoi, oi-oi-oi
La cosa che mi fa incazzare è quando non rispondi più
E a volte ho l'ansia che mi sale (che mi sale)
Io mi fido più di te che di me, che dei miei, dei DJ

Presto che non resisto
Italodisco, scusa se insisto, ma questa notte
Quello che preferisco
È un chiodo fisso, un imprevisto per far l'amore
(Ah)
Questa non è Ibiza
Festivalbar con la cassa dritta
Ti sto cercando, ma è nebbia fitta
Ti giuro se ti penso la mia testa suona
Suona Italodisco

Vorrei spiegarti quanto mi manca
Moroder nell'anima
Mi parte la cassa eppure sto zitto
Italodisco, ah-ah

Questa non è Ibiza
Festivalbar con la cassa dritta
Ti sto cercando, ma è nebbia fitta
Ti giuro se ti penso la mia testa suona
Suona Italodisco

Suona Italodisco
Ti giuro se ti penso la mia testa suona
Suona Italodisco

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Marco D’Amore è stato ospite negli studi di Radio Kiss Kiss. Ci ha raccontato del suo ultimo film, ma anche della sua carriera nel cinema.
Sono stati approvati una serie di regolamenti sul Codice della strada non esattamente in linea con la stretta sulla sicurezza. Vediamoli.