Sanremo Giovani e i suoi 46 artisti. Le ultime novità.

Sanremo Giovani ritorna. Il 22 novembre saranno resi noti i nomi dei 12 cantanti che parteciperanno alla serata finale in onda il 15 dicembre su Rai1.

foto amadeus fiorello

Gli appuntamenti con il contest, firmato Sanremo e dedicato ai nuovi talenti, sono finalmente confermati. Da qualche giorno sono cominciate le audizioni live degli artisti selezionati dalla Commissione Artistica. Il 22 novembre saranno resi noti gli 8 cantanti scelti che – insieme ai 4 provenienti da Area Sanremo – parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani, in onda il 15 dicembre in prima serata su Rai1.

Dopo aver esaminato le oltre 700 domande di partecipazione all’edizione 2021 del concorso “Sanremo Giovani“, sono stati selezionati, dai 5 membri della commissione Artistica, i 45 partecipanti al contest, invece dei 30 inizialmente previsti dal regolamento. A questi si aggiunge anche il vincitore del Festival di Castrocaro, Simo Veludo. Gli artisti partecipanti, che dovranno aver compiuto 16 anni e non aver festeggiato il 30° compleanno, dovranno presentare alla Commissione Musicale un secondo brano, diverso da quello utilizzato per Sanremo Giovani, che in caso di vittoria alle finali della competizione giovanile, presenteranno a febbraio nella 72ª edizione del Festival di Sanremo.

Durante l’evento del 15 dicembre, presentato da Amadeus in diretta dal Casinò Municipale di Sanremo, le canzoni saranno votate dalla Commissione Musicale, da una Giuria Televisiva e dal pubblico attraverso il Televoto fino ad arrivare a decretare i 2 artisti vincitori della kermesse Sanremo Giovani. In serata saranno svelati anche i nomi degli altri 22 cantanti che parteciperanno a Sanremo 2022.

Il festival della canzone italiana di quest’anno vedrà tutti i partecipanti esibirsi in un’unica grande categoria. Tra le principali novità vi è l’eliminazione della categoria “Nuove proposte” nel Festival di febbraio, garantendo così l’accesso diretto ai 2 artisti, vincitori della manifestazione di dicembre, alla competizione destinata in precedenza solo ai “Big“.

Tra i 46 nomi, che si sfideranno al festival di Sanremo Giovani, ce ne sono alcuni a noi già familiari. Spiccano quelli degli ex concorrenti di X FactorBlind, il gruppo ManitobaSanti e MyDrama diventata celebre per aver interpretato un mash-up dei fratelli tha Supreme e Mara Sattei con “Grazie a Dio/Nuova Registrazione 326” .

Non mancano, come ogni anno, gli allievi di Amici di Maria de Fillippi: Esa AbrateEnulaMartina Beltrami e Federico Baroni.

Riconoscibili, agli amanti della musica indie Italiana, altri due nomi: quello del cantautore picentino Nuvolari e il gruppo Viito composto da due coinquilini fuorisede di adozione romana. Presenti anche: la figlia di Mango, Angelina Mango, un concorrente di Italia’s Got Talent Francesco Faggi e due di The voice Fusaro e Thomas Cheval. 

Amadeus, alle porte del suo terzo Sanremo in veste di Direttore Artistico, si è dimostrato come sempre entusiasta della presenza dei giovani a Sanremo:

“Sarà anche quest’anno una bella sfida e anche un privilegio scoprire e scovare degli artisti emergenti da lanciare e valorizzare”

Questo l’elenco degli artisti con i titoli dei brani:

Bais con ‘Che fine mi fai’ 
Federico Baroni con ‘Chilometri’ 
Martina Beltrami con ‘Parlo di te’ 
Berna con ‘Re Artù’
Blind con ‘Non mi perdo più’ 
Edoardo Brogi con ‘Pioveranno sassi’ 
Carolina con ‘Nemmeno le nuvole’ 
Thomas Cheval con ‘Sale’ 
Il duo Ditta Marnelli con ‘Male malo mala’ 
Drama con ‘Ma tu lo sai che’ 
Elasi con ‘Lap dance’ 
Enula con ‘Il buio (Mi calma)’ 
Esa con ‘Come mai’ 
Esseho con ‘Arianna’ 
Francesco Faggi con ‘Mentalmente instabile’ 
Matteo Faustini con ‘Autogol’
Marta Festa con ‘Tiberio’ 
Diego Formoso con ‘Anche una sola notte’ 
Fusaro con ‘Senza coloranti aggiunti’ 
Giuse the Lizia con ‘Bee Gees’ 
Kaze con ‘Volevo portarti al mare’ 
Il gruppo Malvax con ‘Zanzare’ 
Angelina Mango con ‘La mia buona colazione’ 
Il duo Manitoba con ‘Pesci’ 
Matilde G con ‘Lasciami qui’ 
Mida con ‘Lento’ 
Melissa Morandini con ‘Rumore’ 
Giulia Mutti con ‘Notte Fonda’
Mydrama con ‘Soli’ 
Nebraska con ‘Jonio’ 
Nuvolari e la sua ‘Farabutto’ 
Obi con ‘Ispirazione’ 
Oli? con ‘Smalto e tinta’ 
Il duo Opposite con ‘Settembre’ 
Quomo con ‘Animali’ 
Matteo Romano con ‘Testa e croce’
Royahl con ‘Trap boy’
Samia con ‘Fammi respirare’ 
Il duo Santi Francesi con ‘Signorino’ 
Scozia con ‘Britney’ 
Tananai con ‘Esagerata’ 
Aurora Tumiatti con ‘Maschere’
Viito con ‘Naturale’
Yuman con ‘Mille notti’ 
Zo Vivaldi con ‘Spero di star male’ 
Simo Veludo con ‘Anni 60’ 

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il rapper e produttore discografico Drake ha investito più di 100 milioni per rinnovare un parco a tema Basquiat, Haring, Dalì, Hockney etc.
Sei un appassionato di sneakers? DJ Khaled mette a disposizione la sua intera collezione su Airbnb per poter soggiornare nella sua cabina armadio.