Samuel e il suono della “Malinconia”

"Malinconia" è il titolo del nuovo singolo di Samuel, frontman dei Subsonica. Il brano sarà disponibile in radio e in digitale dal 2 dicembre.
samuel

Samuel, frontman dei Subsonica di cui fa parte insieme a Max Casacci e Boosta e di cui è anche autore, continua in parallelo il suo elettronico progetto da solista. Dopo l’ultimo disco intitolato “Brigatabianca“, secondo album da solista pubblicato a quattro anni di distanza da “Il Codice Della Bellezza” e dopo i singoli “Quella sera”, “Elettronica” e “Occhiali da sole” torna con un nuovo singolo inedito dal titolo “Malinconia“.

La Malinconia di Samuel

Da Riccardo Fogli, passando per Luca Carboni, fino ad arrivare a Samuel. Tutti e tre questi artisti hanno una cosa in comune: ognuno di loro ha scritto una canzone dedicata alla malinconia. Il grande scrittore francese Victor Hugo scriveva della malinconia che è “la gioia di sentirsi tristi”. A differenza della nostalgia o della tristezza la malinconia può non essere diretta verso un oggetto o una situazione particolare. Può essere semplicemente un tratto tipico della personalità. Il profondo desiderio di qualcosa che non si ha né avuto né perso, ma di cui si sente dolorosamente la mancanza. Il senso di vuoto.

E se di norma i colori associati a questo particolare stato d’animo sono il nero o il grigio, la malinconia cantata di Samuel si tinge di blu. Il colore delle onde e di quel mare dove vuole mandare in vacanza la sua anima, lontano da se stesso e dai suoi pensieri:

“Quanto lavoro fa l’anima, che pena.
Si merita un bel viaggio senza di me.
Una crociera nel mare di luglio.
Le onde sono verniciate di blu.”

Inconfondibile il groove elettronico, marchio di fabbrica di Samuel che caratterizza l’intero brano ma che esplode soprattutto durante il ritornello. Scritto e prodotto dall’artista stesso con Colapesce e Federico Nardelli il pezzo è dotato di quel giusto sound che ti trascina a fondo, fino a farti letteralmente affogare nella malinconia. Arrivare a sedurla per poi poterci fare l’amore e passarci insieme notti intere. Farsi trasportare da questo sentimento, per molti cupo ma non per l’artista, in un viaggio intorno al mondo:

“Malinconia, stasera voglio fare l’amore con te
ed accettare che tutto questo un giorno sarà oro.
Portami via.”

Queste le parole di Samuel Romano a proposito della sua nuova canzone:

«È la narrazione di uno stato d’animo a cavallo tra felicità e tristezza, difficile da definire: è un pensiero, un ragionamento, una riflessione, un ricordo. In mezzo ci passano le problematiche legate alla vita di tutti i giorni e al sentirsi come se il tempo ti stia scappando tra le mani, mentre provi a rincorrerlo ».

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Rosa Chemical è stato ospite su Radio Kiss Kiss in diretta da Sanremo con Marco e Raf. Rivivi qui l’intervista!
Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di Bagnoregio, guidati dalle parole del Sindaco Luca Profili.