“Rave, Eclissi”, il primo album di Tananai

"Rave, Eclissi" è il nuovo e primo album di Tananai - fuori ovunque - contenente il suo ultimo singolo dal titolo "Abissale".

Uno dei BIG più attesi a Sanremo 2023, Tananai – pseudonimo di Alberto Cotta Ramusino – produttore e cantante milanese, con il brano Tango, il 25 Novembre ha pubblicato il suo primo disco per la gioia di tutti i suoi fan dal titolo Rave, Eclissi.

Definito come “la piccola peste dell’indie”, il giovane artista – classe 1995 – in realtà di strada ne ha percorsa già parecchia: con lo pseudonimo Not for Us inizia, ancora adolescente, a comporre le sue prime produzioni musicali nella sua cameretta e, tramite il suo profilo SoundCloud, pubblica nel 2014 un remix amatoriale di Swimming Pools (Drank) di Kendrick Lamar. Nel 2015, invece, partecipa come concorrente a Top DJ, arrivando in finale e classificandosi terzo, ottenendo così un contratto discografico come produttore e autore. Riuscendo così, nello stesso anno a pubblicare A Diamond, la sua prima produzione originale grazie ad un contratto con il gruppo Sony Music e Columbia Records Italia.

Ed ora fuori ovunque – in particolare su tutte le maggiori piattaforme streaming musicali – il suo nuovo e primissimo album: 15 tracce in cui l’artista parla d’amore, insicurezze, pentimento, voglia di divertirsi e festeggiare. Tra le canzoni contenute nel disco, oltre quelle già conosciute come Baby Goddamn anche Abissale, brano che mostra il lato più fragile del cantante, composto e prodotto interamente da Tananai con Enrico Wolfgang Leonardo Cavion.

Testo di Abissale di Tananai

Parlerò di un uomo ucciso
non da una coltellata bensì da un sorriso
dovrebbero studiarlo bene nei licei
discuterne tra gli Scienzati
io che sono indeciso, lei che ammette
se non ha mai letto un libro
dovrebbero proteggerla come i musei
come si fa tra innamorati

Io ci ho provato amore ad essere speciale
almeno un po’ per te
ma non sono speciale
vorrei fossi speciale almeno tu per me
dimmi che
eh eh

Ricorderai, ricorderai
che eravamo proprio belli insieme
ricorderai, ricorderai
ricorda anche io ho sofferto come un cane
cosa ci fai, cosa fai, cosa ci fai?

Dimmi non vedevi che la differenza tra noi
è una differenza abissale

Parlerò di una ragazza che uccise un uomo
che stava guardando l’alba
gli disse: “l’alba non si guarda mai da soli
mi siederò con te
che sei un tipo strano come me
che guardo sola i tramonti
fammi vedere i tuoi mondi”

Ricorderai, ricorderai
che eravamo proprio belli insieme
ricorderai, ricorderai
ricorda anche io ho sofferto come un cane
cosa ci fai, cosa fai, cosa ci fai?

Dimmi non vedevi che la differenza tra noi
è una differenza
abissale

Ricorderai, ricorderai
che eravamo proprio belli insieme
ricorderai, ricorderai
ricorda anche io ho sofferto come un cane
cosa ci fai, cosa fai, cosa ci fai?

Dimmi non vedevi che la differenza tra noi
è una differenza
abissale

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Rosa Chemical è stato ospite su Radio Kiss Kiss in diretta da Sanremo con Marco e Raf. Rivivi qui l’intervista!
Su Radio Kiss Kiss, abbiamo scoperto le meraviglie di Bagnoregio, guidati dalle parole del Sindaco Luca Profili.

le ultime news