Noel Gallagher attacca anche Adele: “Fa musica per vecchi”

Nuova invettiva di Noel Gallagher contro una collega, stavolta si tratta di Adele, che il co-fondatore degli Oasis non apprezza proprio.
La collezione di star insultate dal co-fondatore degli Oasis si allunga ancora
noel gallagher adele

Noel Gallagher fa una nuova vittima, ed è una cantante tra le più conosciute e apprezzate nel panorama mondiale. Il cantautore colpisce ancora, dopo aver riservato delle frasi poco lusinghiere qualche tempo fa ai Guns N’ Roses. In quel caso, Gallagher accoglieva negativamente la notizia della partecipazione della band di Axl Rose a Glastonbury: “Quando ho scoperto che erano gli headliner del festival ho pensato: Cosa? Ma siamo seri? È una cagata totale. Ci sono tantissimi grandi artisti inglesi che hanno pubblicato un album quest’anno.”

In un podcast nel quale è stato intervistato da Matt Morgan, il fondatore dei Noel Gallagher’s High Flying Birds ha parlato così di Adele: “Se volete sapere cosa penso della sua musica, sinceramente dico che non so perché ci sia tutto clamore. La sua musica non mi piace, penso che sia musica fatta per i vecchi.”

Dopo queste parole non lusinghiere, una stangata in più: “Le sue canzoni sono una m***a. È f***utamente terribile. È la f***uta Cilla Black, c***o.” – ha attaccato Noel Gallagher con i suoi modi che ormai ci siamo abituati a conoscere.

Non pago, in un passaggio successivo il cantautore torna a parlare dell’artista inglese. Di nuovo, il nome di Adele non viene fatto per complimentarsi. “Se mi disinnamoro dei tour, allora potrei vedermi seduto a casa a scrivere canzoni e inviarle ai miei editori. In futuro potrei. A quel punto potrei dire: ‘Fate cantare queste canzoni ad Adele'” – ha concluso Noel Gallagher.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il FEM (Future Education Modena) è un centro per l’innovazione in campo ambientale ed educativo che sviluppa progetti in grado di coinvolgere i ragazzi delle scuole italiane