Mick Jagger beve una birra in un pub e non viene riconosciuto dai clienti

Il fontman dei Rolling Stones, dopo un concerto nella Carolina del Nord, è andato a bere una birra in un pub e nessuno l'ha riconosciuto.

Ieri Mick Jagger ha condiviso sui suoi canali social una fotografia mentre beve una birra all’ingresso di un piccolo locale a Charlotte, nella Carolina del Nord, dove i Rolling Stones avevano suonato a pochi passi, al Bank of America Stadium.

Il bar in cui la rockstar ha trascorso la serata, è il Thirsty Beaver Saloon.
Jagger ha bevuto una birra in assoluto anonimato, senza essere né avvicinato né riconosciuto da qualcuno dei clienti.

A conferma del singolare accaduto, anche lo staff del locale ha ribadito che nessuno sapeva della sua presenza, fino a quando lo stesso frontman degli Stones non ha condiviso sui social la sua presenza, esattamente come facciamo noi tutti quando andiamo in un pub, ristorante o wine-bar e postiamo la foto della nostra serata sui social.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Achille Lauro è stato ospite nei nostri studi, ha parlato del suo tour unplugged, di Sanremo e dei suoi piani per il futuro.
Questa mattina, Alessandro Petruzzi (presidente Federconsumatori) ci ha illustrato le condizioni del bonus acqua appena prorogato.