Michele Bravi e Federica Abbate in “Antifragili”

Michele Bravi e Federica Abbate cantano "Antifragilli", il brano tratto dal film di animazione Disney "Strange World- Un mondo misterioso".
Michele Bravi e Federica Abbate


Michele Bravi e Federica Abbate cantano “Antifragili”, brano originale che può essere ascoltato nei titoli di coda del nuovo film Walt Disney Animation Studios Strange World – Un Mondo Misterioso”, ora nelle sale cinematografiche del nostro Paese. Ma chi sono questi Antifragili?

“Antifragili” di Michele Bravi e Federica Abbate

Nassim Nicholas Taleb nel suo libro del 2012 “Antifragile” ci descrive il principio di antifragilità come l’attitudine di alcuni sistemi di modificarsi e migliorare a fronte di sollecitazioni, fattori di stress, volatilità, disordine. Per sistema intende tutto ciò che sa mutare, adattarsi e migliorare grazie ad eventi traumatici come una foresta, un oggetto, un pianeta o un individuo. Per capire il concetto di antifragilità si parte dal suo opposto: la fragilità. Un sistema fragile è esposto continuamente a rischi che possono danneggiarlo o anche distruggerlo. Per proteggerlo si mettono in atto comportamenti o modifiche per renderlo più robusto. Michele Bravi e Federica Abbate hanno sicuramente scelto la musica come via da seguire per sentirsi e farci sentire antifragili e per poter prosperare nel disordine.

“Siamo esseri speciali, rinasciamo quasi fossimo immortali.

Quanti pali hai preso prima di imparare ad andare in bici senza mani?

Come per le piante, gli animali, i fiori che nascono se tagli i rami.”

Il brano è stato scritto a più mani dagli stessi Federica Abbate e Michele Bravi insieme a Cheope, Alex “Raige” Vella e Francesco “Katoo” Catitti, che ne ha curato anche la produzione ed è una dichiarazione d’amore alla capacità di reinventarsi. Riusxire a trovare sempre un modo per andare avanti, anche quando tutto sembra perduto, per poter continuare questo meraviglioso viaggio chiamato vita. La cosa meravigliosa? Non siamo soli, siamo tutti sistemi collegati gli uni con gli altri. Nonostante ogni giorno porti con se una nuova prova da superare che ci fa arrivare a sera con un pezzo in meno, abbracciandoci possiamo tornare ad essere interi, infrangibili.

“Con gli occhi aperti nel sole perché di tristezza lo sai non si muore
Che anche se sotto zero lo senti il cuore
Lo stesso si muove
E quando tutto sembra sbagliato
prendimi ancora per mano,
ricordagli sempre che siamo antifragili”

Testo e Videoclip del brano “Antifragili”

Siamo esseri speciali
E rinasciamo quasi fossimo immortali
Quanti pali hai preso prima di imparare ad andare in bici senza mani
Com le piante gli animali
Fiori che nascono se tagli i rami
Volti di montagne sui fondali laghi negli occhi spenti dei vulcani

E ci asciughiamo le lacrime lavandoci la faccia
E siamo bravi a tuffarci anche di pancia e ci basta un abbraccio come armatura
E tutto il buio che hai intorno non fa più paura

Se il cuore della terra piano si spegne,
Per risvegliarlo presteremo i nostri battiti
Sai che nessuno resta a pezzi mai per sempre
Che siamo tutti per definizione antifragili, antifragili

Nonostante l’incendio tutto il fumo che si alza e copre anche il cielo rompe il silenzio
Le foreste che fanno come uno strappo, spezza il ce,mento
Riesci ancora a sentire il calore del vento
Riscaldarci di nuovo dal lungo inverno

E tratteniamo le lacrime truccandoci la faccia in piedi anche se siamo carta straccia
E ci basta un abbraccio come armatura
E tutto il buio che hai intorno non fa più paura

Se il cuore della terra piano si spegne,
Per risvegliarlo presteremo i nostri battiti
Sai che nessuno resta a pezzi mai per sempre
Che siamo tutti per definizione antifragili, antifragili, antifragili

Con gli occhi aperti nel sole perché di tristezza lo sai non si muore
Che anche se sotto zero lo senti il cuore
Lo stesso si muove
E quando tutto sembra sbagliato prendimi ancora per mano, ricordagli sempre che siamo antifragili, antifragili, ricordagli sempre che siamo antifragili, antifragili
ricordagli sempre che siamo antifragili, antifragili

Michele Bravi e Federica Abbate

I due artisti sono amici da anni, sono sempre stati legati non solo dalla musica ma anche da una profonda stima e da una bellissima amicizia. Due anime che si sono incontrate e che, nel tempo, hanno dato vita a interessanti collaborazioni. La Abbate, autrice di migliaia di brani di successo ha messo la firma su molte canzoni cantate da Michele Bravi come “Cronaca di un tempo incerto” e “Il diario degli errori“.

Era il 2017 e Federica Abbate, non solo autrie ma anche cantante, stava per pubblicare la “sua prima vera canzone” intitolata “Fiori sui Balconi“. Michele Bravi scrisse:

Una volta Federica Abbate mi ha detto che l’errore più grande che qualcuno possa fare nella vita è avere paura, perché per essere felici ci vuole tanto coraggio. Non so chi o cosa ci ha fatto incontrare ma questa magnifica anima, un po’ all’improvviso, mi ha cambiato la vita con la sua calda amicizia e il suo essere un po’ “fuori come un balcone”.

Strange World- Un Mondo Misterioso

“Strange World – Un Mondo Misterioso”  è il nuovo lungometraggio originale d’azione e avventura targato Walt Disney Animation Studios che segue una leggendaria famiglia di esploratori, i Clade, in un inaspettato viaggio. Insieme a un variegato equipaggio che comprende una specie di “blob” piccolo e dispettoso, un cane a tre zampe e una serie di fameliche creature. I Clades per contrasti e divergenze interne rischiano di mandare all’aria la loro ultima – e di gran lunga più importante – missione. Il film è diretto da Don Hall, sceneggiato e co-diretto da Qui Nguyen e prodotto da Roy Conli.  La pellicola è il 61° classico Disney.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Le cover di venerdì 10 febbraio del Festival di Sanremo 2023 sono state ufficializzate. Scopri qui le 28 canzoni e tutti i featuring!
Francesca Chillemi è stata ospite su Radio Kiss Kiss, parlandoci di “Che Dio ci aiuti”, del suo podio delle serie preferite e altro ancora.