Merlot ed il suo “Tacco 9”

Arriva venerdì 6 maggio, in rotazione radiofonica ed in streaming, il nuovo singolo del cantautore Merlot dal titolo "Tacco 9".

Lucano di nascita, bolognese di adozione, Merlot (M.E.R.L.O.T.), nome d’arte di Manuel Schiavone arriva in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme streaming con il suo “Tacco 9”, attesissimo singolo prodotto da Alessandro D’Errico, Alessandro Mafaro e Gianmarco Manilardi.

Finalista di AmaSanremo, Merlot è un cantautore che con le sue parole mette in musica il vissuto della Generazione Z, un esploratore dei sentimenti della sua generazione, in cui con “TACCO 9” pone la lente d’ingrandimento sull’infatuazione, su quel colpo di fulmine che spesso, nell’età dei vent’anni, sembra poter diventare una grande storia ma poi svanisce con la stessa velocità con cui è iniziato.

In “TACCO 9” emerge la parte più elettronica di M.E.R.L.O.T che spesso viene tenuta nascosta dietro una cortina di suoni di chitarra e pianoforte. “Come altre mie canzoni ‘Tacco 9’ è nostalgica a livello di suono ma meno triste. Il pezzo è nato insieme a Eyem, amico storico che riesce sempre a far uscire la mia parte più elettronica” dice M.E.R.L.O.T. Il brano, registrato presso l’Isola Studio di Milano, vede inoltre la supervisione artistica di Gianmarco Manilardi che ne ha curato la produzione insieme ad Alex D’Errico.

Cantautore classe 1998, in primavera il cantautore pubblica l’inedito “Denti“, un brano che nasce in camera, chitarra e voce. Il singolo, infatti, è governato dalla malinconia e si snoda sul tema del ricordo. Nell’estate 2021, invece presenta i suoi brani live in un tour di dieci date lungo tutto la penisola ed ottiene riscontri positivi dal pubblico e dagli addetti ai lavori. Mentre a gennaio 2022 lancia in anteprima su TikTok il brano “Ma dai”, una ballad romantica chitarra e voce che ottiene oltre duecentomila stream in un mese su Spotify. “Ma dai è quella canzone che dovreste dedicare a voi stessi” dice M.E.R.L.O.T “è la forza di reagire e andare avanti con leggerezza. Io immagino una figura con una valigia che guarda la strada davanti a sé e accenna un sorriso pur avendo sulle spalle una montagna di problemi”.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.
Oggi ci troviamo ad Agazzano, uno splendido comune dell’Emilia-Romagna in provincia di Piacenza. Scopriamo insieme le attrazioni e il cibo.