Maneskin, il 2022 inizia con lo show a Los Angeles

Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, i Maneskin, hanno inaugurato il nuovo anno partecipando ad un concerto live a Los Angeles.

Hanno chiuso il 2021 con il botto e aperto il 2022 con un nuovo successo negli Stati Uniti. I Maneskin sono stati tra i protagonisti del concertone di Capodanno di Los Angeles, trasmesso in diretta dall’emittente televisiva statunitense ABC e condotto dal popolarissimo Ryan Seacrest.

Oltre alla band di Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, si sono alternati nel corso della serata i One Republic, Avril Lavigne e Travis Barker, Polo G, French Montana, Macklemore e Ryan Lewis.

Il quartetto della capitale si è esibito sulle note della cover di “Beggin’” de The Four Seasons, ormai diventata un classico negli USA.

Grazie al boom che Beggin’ ha avuto su Tik Tok, dopo la vittoria del gruppo all’Eurovision Song Contest con “Zitti e buoni“, il fenomeno Maneskin è esploso a livello internazionale, facendoli entrare nelle charts di tutto il mondo. Immancabile anche la versione rivisitata della hit “Mammamia“.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il producer multiplatino AVA torna, in radio ed in digitale dal 1 luglio, con il singolo “Tête”. Ad accompagnarlo ci saranno i rapper Medy e VillaBanks.
Siccità ed emergenza idrica stanno mettendo a dura prova l’Italia. Ne parliamo con Stefania Di Vito di Legambiente.