Madonna ricoverata in terapia intensiva per una infezione batterica, rinviato il tour mondiale

Momenti di paura per Madonna. Come riferisce sui social il suo manager Guy Oseary, la popstar
64enne è ricoverata in terapia intensiva dopo che sabato 24 giugno era stata ritrovata priva di sensi
nella sua abitazione di New York.

La causa sarebbe d’attribuire ad una seria infezione batterica.
Dopo un’iniziale apprensione, le condizioni della cantante stanno lentamente migliorando: la
Ciccone sarebbe ora vigile e in convalescenza, ma resta ancora sotto sorveglianza medica. Rinviate
tutte le date del “Celebration Tour” che sarebbe dovuto partire il 15 luglio con la prima tappa a
Vancouver.

La tournèe, che segna il suo ritorno sulle scene dopo i concerti del Madame X Tour del
2020, dovrebbe toccare anche l’Italia con due tappe a novembre a Milano

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Un simpatico momento a luci rosse quello tra Madonna e Ricky Martin durante la tappa a Miami della regina del pop.