Machine Gun Kelly si lascia tatuare da sua figlia Casie

Machine Gun Kelly si è lasciato tatuare da sua figlia Casie Colson Baker all'Hellfest, aggiungendo un nuovo disegno al suo polso!

Il papà è sempre il papà! E questo lo sa molto bene Casie Barker, la figlia del cantante e rapper Machine Gun Kelly – nato Colson Baker, che in questi giorni è stata avvistata all’Hellfest col padre mentre gli faceva un tatuaggio.

Insomma un nuovo tatuaggio per il rapper di “Emo Girl” che ha postato martedì 20 giugno una serie di foto della sua partecipazione al festival di Clisson, in Francia, iniziando proprio con quella della tredicenne Casie Colson Baker che, con una pistola per tatuaggi e guanti chirurgici neri, si cimenta nella creazione di un nuovo tatuaggio da aggiungere alla formidabile collezione del padre con una nuova immagine all’interno del polso destro.

Sebbene entrambi sorridano nello scatto – in cui Colson sta scattando una foto del disegno di Casie sul suo telefono per i posteri – la serie di immagini non rivela il lavoro dell’adolescente. “Mia figlia ha detto vacanze estive, così siamo finiti all’Hellfest”, ha scritto Machine Gun Kelly nella didascalia del post su Instagram, che comprende anche immagini di lui a torso nudo sul cornicione del suo hotel, uno scatto di padre e figlia super fashion in un servizio di Dolce & Gabbana e un altro simpatico in cui il rapper le tiene la mano mentre fa un pisolino sul sedile posteriore di un’auto.

MACHINE GUN KELLY | BIO

Machine Gun Kelly, pseudonimo di Colson Baker (Houston22 aprile 1990), è un cantanteattore e rapper statunitense. Interprete di brani di grande successo come Bad Things e Rap Devil, nella sua carriera ha pubblicato sei album in studio dividendosi fra l’attività di rapper e quella di cantante pop punk. A partire dal 2014 lavora anche come attore. Ad agosto 2022, ha pubblicato sei album in studio ed è apparso in oltre 100 video musicali. Machine Gun Kelly debutta come attore nel 2014 nel film sentimentale Beyonde The Lights, in cui interpreta il ruolo di Kid. Seguono altre interpretazioni in thriller e horror di rilievo quali ViralNerve (2016) e Bird Box (2018), recitando al fianco di attori come Emma Roberts e Sandra Bullock. Nel 2019 recita nei film Captive State e The Dirt, mentre nel 2020 recita in Il Re di Staten Island e in Project Power, quest’ultimo con protagonista Jamie Foxx. Come maggiori influenze musicali cita DMX ed Eminem, ma anche gruppi rock come i Guns N’ Roses e i Blink-182, soprattutto durante la sua giovinezza.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Il FEM (Future Education Modena) è un centro per l’innovazione in campo ambientale ed educativo che sviluppa progetti in grado di coinvolgere i ragazzi delle scuole italiane