Machine Gun Kelly ha dato un pugno ad un fan

Un fan in viaggio dal Messico ha chiesto a Machine Gun Kelly di dargli un pugno in faccia durante un esibizione.

Sembrerà strano ma se alcuni fan desiderano solo fare una fotografia col proprio idolo o passarci una giornata insieme, alcuni, invece, essere presi a pugni da loro. E’ proprio il caso di Machine Gun Kelly e l’assurda richiesta di un fan: un pugno in faccia.

Machine Gun Kelly – ph Getty Images

Durante la sua esibizione al festival Rock “Werchter” in Belgio nel fine settimana, Machine ha visto un fan che reggeva un cartello con su scritto: “Sono appena arrivato dal Messico perché tu mi prenda a pugni”. “Perché vuoi che ti dia un pugno in faccia?”, si vede il rocker di “Bloody Valentine” chiedere al concertista in un video che circola sui social media. E poi ancora MGK che risponde: “Ho degli anelli, amico, mi farà male. Non lo so, per me è una perdita/perdita. Non so se lo farò. Ci penserò”.

Alla fine la star 33enne si è ripresa e, prima di scendere dal palco si è avvicinato al fan – che teneva il cartello in prima fila – e gli ha dato un pugno sulla guancia. “Ti adoro” MGK ha poi gridato al fan per attenuare il colpo.

MACHINE GUN KELLY | BIO

Machine Gun Kelly, pseudonimo di Colson Baker (Houston22 aprile 1990), è un cantanteattore e rapper statunitense. Interprete di brani di grande successo come Bad Things e Rap Devil, nella sua carriera ha pubblicato sei album in studio dividendosi fra l’attività di rapper e quella di cantante pop punk. A partire dal 2014 lavora anche come attore. Ad agosto 2022, ha pubblicato sei album in studio ed è apparso in oltre 100 video musicali.

Nel marzo 2009 il rapper partecipa all’Apollo Theater di Harlem, dove diventa il primo rapper a vincere dei premi. Registra la sua musica a casa, in uno studio che chiama Rage Cage, e inizia a guadagnare popolarità facendo freestyle all’MTV2’s Sucker Free Freestyle. Nel febbraio del 2010 pubblica il suo secondo mixtape 100 Words and Running, nel quale appare per la prima volta il suo slogan Lace Up. Nonostante la crescente popolarità, per pagare l’affitto lavora da Chipotle, e dopo il diploma viene cacciato di casa dal padre, trasferendosi con Slim Gudz e Dubo nel seminterrato della casa della madre del suo manager, dove registra la maggior parte dei brani destinati a comporre il suo primo album.

Conclusa la promozione dell’album, l’artista ritorna alla musica rap con il singolo DAYWALKER, che ospita un featuring col noto Youtuber CORPSE. Il 25 marzo 2022 esce il sesto album Mainstream Sellout. A maggio esce il singolo Gfy, in collaborazione con blackbear, e a giugno pubblica il singolo More Than Life, con il featuring del rapper Glaive.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dallo scorso 1° luglio si è ufficialmente conclusa l’era del mercato tutelato per passare al mercato libero che sarà l’unica modalità di fornitura energetica