Liam Gallagher, “Knebworth 22” uscirà l’11 agosto

Il disco "Knebworth 22", conterrà i live dei due concerti tenuti il 3 e 4 giugno 2022 a Knebworth ed uscirà l'11 agosto.

Frontman degli Oasis insieme al fratello Noel, Liam Gallagher sta per sganciare un nuovo progetto discografico: “Knebworth 22”, l’album contenente i live dei due concerti tenuti il 3 e 4 giugno 2022 a Knebworth. Ben 170.000 biglietti venduti in quella stagione ed il cui suddetto disco uscirà in più formati: 2LP in vinile nero con poster, 2 LP in vinile giallo con poster, CD softpack con poster dall’11 agosto.

‘Knebworth 22’ tracklist:

‘Hello’
‘Rock ‘n’ Roll Star’
‘Wall Of Glass’
‘Shockwave’
‘Everything’s Electric’
‘Roll It Over’
‘Slide Away’
‘More Power’
‘C’mon You Know’
‘The River’
‘Once’

‘Cigarettes & Alcohol’
‘Some Might Say’
‘Supersonic’
‘Wonderwall’
‘Champagne Supernova’

LIAM GALLAGHER | BIO

William John Paul Gallagher, conosciuto come Liam Gallagher (Manchester21 settembre 1972), è un cantautore britannico, già frontman del gruppo musicale degli Oasis, una delle più note band musicali del mondo dagli anni novanta, e dei Beady Eye, formazione nata a seguito dello scioglimento degli Oasis e terminata nel 2014, e attivo attualmente come solista. Degli Oasis Liam è stato la prima voce e autore di alcuni brani, in collaborazione col fratello maggiore Noel, l’altra figura di rilievo del gruppo originario di Manchester.Esponente di spicco del movimento Britpop, Liam Gallagher è uno dei personaggi più rappresentativi e discussi della musica moderna. La sua voce roca e graffiante e la sua caratteristica posa – piegato con le mani unite dietro la schiena – lo rendono immediatamente riconoscibile tra tutti i cantanti. Nel marzo 2010 è stato nominato “il più grande frontman di tutti i tempi” dalla rivista Q. Due anni dopo è stato nominato “il più grande frontman di tutti i tempi” anche dalla stazione radiofonica Xfm, che ha condotto un apposito sondaggio tra i propri ascoltatori. Nel novembre 2012 è stato votato nuovamente miglior frontman dai lettori di NME su Facebook, Twitter e Yahoo.

Dopo lo scioglimento degli Oasis, nel maggio del 2010 ha fondato una nuova band, i Beady Eye, attivi fino al 2014. Del gruppo, che ha pubblicato due album, è stato frontman e autore di alcuni brani. Nel 2016 ha intrapreso la carriera da solista, per poi debuttare nel 2017 con As You Were, salito in vetta alla classifica britannica e certificato, l’anno dopo, disco di platino con oltre 300 000 copie vendute nel Regno Unito. Il secondo disco da solista, Why Me? Why Not., uscito nel 2019, ha raggiunto la prima posizione della classifica britannica, decimo album di Gallagher conteggiando anche gli otto giunti al primo posto durante la sua militanza negli Oasis, e vinile capace di vendere più copie nel minor tempo nel 2019. Anche il terzo disco, C’mon You Know, uscito nel 2022, è salito al primo posto della classifica britannica degli album.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare